Marino Defendi, ex capitano del Bari, ha parlato ad Antenna Sud dei suoi ricordi della piazza biancorossa che ha avuto modo di vivere ed apprezzare: "Di Bari mi manca tutto: mi manca alzarmi e guardare il mare, vivere la giornata, mi mancano gli amici, le persone e l'abbraccio di tutto lo stadio. Saluto tutta Bari a cui do un abbraccio grande. Coronavirus? Sto vivendo con apprensione la situazione soprattutto nella mia Bergamo: però ho tanta fiducia nel mio popolo e so che i bergamaschi non mollano. Personalmente passo il tempo allenandomi, guardando Serie Tv e giocando alla Playstation".

Sezione: In Primo Piano / Data: Mar 24 marzo 2020 alle 17:30
Autore: Alessio D'Errico
Vedi letture
Print