A calciomercato.com le dichiarazioni di Marco Fossati, ex centrocampista biancorosso: "Bari è stupenda, non posso mai dimenticarla come esperienza. Abbiamo fatto impazzire una città intera, era stato un anno particolare culminato con il fallimento. I tifosi non venivano allo stadio all'inizio perché avevano delle divergenze con il presidente. Con il passare dei mesi, verso febbraio, eravamo terzultimi in campionato ma il presidente decide di rassegnare le dimissioni e lasciò la società. In quel momento tornarono i tifosi allo stadio e noi, con una grande cavalcata, raggiungemmo i play-off. Un anno indimenticabile, alla fine erano 60000 allo stadio, i tifosi non riuscivano a trovare più il biglietto. Peccato per com'è finita e di non aver raggiunto la serie A, però lo ricordo con tanta gioia".

Sezione: In Primo Piano / Data: Ven 27 marzo 2020 alle 19:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print