I campionati di calcio italiani sono fermi a causa dell'emergenza Coronavirus e non si sa ancora se e quando riprenderanno. Anche la Serie A femminile è soggetta a questo stop, e ci si interroga su come poter concludere la stagione. Le opzioni sono le stesse che si formulano per i maschi: sospensione definitiva del campionato o ripresa più in là delle restanti partite. L'ultima giornata di campionato si è disputata il 22 febbraio, più di un mese fa, mentre restano sei giornate alla conclusione. Un numero relativamente basso, che favorisce - Coronavirus permettendo - la prosecuzione.

Se il campionato finisse oggi quale sarebbero i verdetti? La Pink Bari potrebbe sicuramente gioire, in quanto l'attuale terzultimo posto in classifica significherebbe salvezza diretta, condannando l'Orobica e il Tavagnacco alla Serie B. Lo scudetto andrebbe nuovamente alla Juventus femminile, che è in vetta alla classifica a nove punti di distanza dal Milan e dalla Fiorentina seconde.

L'ultimo verdetto da stabilire sarebbe a chi assegnare il secondo posto, valevole per la qualificazione in Champions League femminile, visto che rossonere e viola sono appaiate in classifica e con solo uno scontro diretto disputato.

Sezione: La Bari in Rosa / Data: Ven 27 marzo 2020 alle 23:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print