DeLa: "Antenucci il nostro Di Caprio. Il mister è gasatissimo"

15.07.2019 23:00 di Claudio Mele   Vedi letture
DeLa: "Antenucci il nostro Di Caprio. Il mister è gasatissimo"

Luigi De Laurentiis, intervistato da RadioBari, ha parlato anche di altri temi, paragonando Antenucci a Leonardo Di Caprio: "Era importante bruciare gli altri perchè è un giocatore che non volevamo solo noi. In quei casi bisogna essere immediati, andare a bomba sul giocatore. Siamo riusciti a convincerlo e la piazza di Bari, questa bellissima squadra lo ha convinto. Lui è il nostro Leonardo Di Caprio, il colpo del momento di cui sono molto contento".

Sulle maglie: "Le maglie sono un mio pallino da sempre. Per me sono fondamentali e sono l'emblema della squadra. Abbiamo lavorato con Kappa per cercare di arrivare ad una percezione sempre più importante dell'aspetto qualitativo e della grafica. Ci tengo molto al font del nome, del numero e ad ogni singolo dettaglio. Bisogna presentarsi con una veste importante. Io sono molto contento delle maglie, per cui spero lo siano altrettanto i tifosi".

Su Cornacchini: "Il mister è gasatissimo. E' un uomo molto concentrato e molto serio. Quest'anno ho visto che ha preso un altro ritmo, evidentemente ha preso ancora più coscienza di questo percorso. Questa riconferma lo ha gasato. Ho trovato una persona in formissima, motivatissima e con una carica di energia e una positività che trasmette ai ragazzi. In un gruppo queste sono qualità umane importantissime".

Sul mercato: "Mi auguro di poter stupire ancora. Stiamo lavorando per migliorare ancora il gruppo e quindi senza fare promesse incredibili sicuramente non deluderemo. Abbiamo cominciato bene e finiremo altrettanto bene".