Sarà la gara speciale di Mirco Antenucci. Questa sera in Coppa Italia, il bomber biancorosso sfiderà il suo passato. La Gazzetta dello Sport rimarca: "Avrebbe voluto chiudere la carriera a Ferrara, se qualcuno non gli avesse fatto intendere che non era più il caso di proseguire a braccetto. E nel momento più amaro, l’estate del 2019, il Bari di Luigi De Laurentiis è stato lesto ad infilarsi sul percorso del navigato cannoniere. Con un contratto triennale che non si poteva rifiutare. Antenucci stasera si presenterà al Paolo Mazza con l’orgoglio di aver tenuto addosso, nei 14 mesi successivi alla Spal, i panni di sempre".

Sezione: News / Data: Mer 30 settembre 2020 alle 08:30
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print