Riproposto titolare con l'Avellino dopo le due panchine di fila con Cavese e Ternana, il centrocampista Kupisz non ha risposto come si aspettava mister Vivarini, che ha preferito il polacco a Berra sulla corsia di destra. La prestazione dell'ex Cesena è apparsa abulica e poco incisiva, tanto da spingere il tecnico biancorosso a sostituirlo proprio con Berra dopo appena 45'. 

Si torna in panca. Contro il Catanzaro, è quasi certo l'inutilizzo di Kupisz, almeno dall'inizio. Al giocatore l'onere di ritrovare una condizione psico-fisica migliore. Una condizione che a Bari non ha ancora mostrato. 

Sezione: News / Data: Lun 21 Ottobre 2019 alle 10:15
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print