Verso la Paganese: cresce l'attesa, i probabili undici

08.08.2019 14:30 di Francesco Patruno   Vedi letture
© foto di Nicola Ianuale/tuttoSALERNITANA.com
Verso la Paganese: cresce l'attesa, i probabili undici

Domenica, contro la Paganese, partirà ufficialmente la stagione della SSC Bari. Cresce l’attesa tra i tifosi, ansiosi di vedere Antenucci e compagni all’opera, sognando il primo gol sotto la curva nord. Entusiasmo più che giustificato, a seguito di una campagna acquisti faraonica per la categoria, abbinata ad un anno nell’inferno dei dilettanti che non ha fatto altro che alimentare la fame di grande calcio dei supporters biancorossi.

I probabili undici: il modulo sarà il 4-3-3, marchio di fabbrica di mister Cornacchini. Tra i pali certa la presenza di Frattali, i quattro di difesa con ogni probabilità saranno Berra, Perrotta, Di Cesare e Costa. Nei tre di centrocampo confermatissimo Zaccaria Hamlili in cabina di regia, vera e propria sorpresa del precampionato, in cui si è distinto per qualità e quantità. A supporto dell’italo-marocchino, probabile la conferma dei positivi Scavone e Folorunsho. In avanti scelte quasi forzate: imprescindibile la presenza di Antenucci al centro dell’attacco, sulle fasce al netto delle probabili indisponibilità di Floriano e D’Ursi, molto probabile l’impiego di Terrani e del motorino Kupisz. Non da escludere nemmeno la presenza del più rodato Samuele Neglia.

Impegno assolutamente non da sottovalutare. E' facile pensare che i campani, supportati dalla leggerezza del calcio d’agosto, abbinata al fascino del San Nicola, giochino con la mente più sgombra e con decisamente meno pressioni dei biancorossi, fattore non da poco. Per iniziare al meglio la stagione e dare benzina all’entusiasmo che si sta creando attorno ai galletti, sarà fondamentale tenere alta la guardia da insidie, che in questa stagione saranno sempre dietro l’angolo.