Fare una rete in più dell’avversario, nel calcio, garantisce la vittoria finale. E porta, di conseguenza a primeggiare in classifica. Sarà per questo che, in cima alla graduatoria dei gol realizzati, in tutta la Lega Pro, troviamo proprio la Ternana di Lucarelli, con 41 segnature in 16 gare disputate, con una media mostruosa di 2,5 esultanze a partita.

Dietro gli umbri, si posiziona il Padova, primo della classe nel girone B. I veneti hanno bucato il portiere avversario per 32 volte in 17 match. Al terzo posto, è sul podio della categoria il Bari di Auteri, con 30 sigilli in 16 incontri. Segue l’altra capolista Renate, in testa al girone A con lo stesso numero di marcature dei galletti, ottenute, però, disputando una sfida in più dei biancorossi. Più indietro il Südtirol, a segno 29 volte.

Fanalini di coda di questa speciale lista sono, invece, Cavese e Fano, rispettivamente con 10 ed 11 prodezze complessive.

Sezione: Serie C / Data: Ven 01 gennaio 2021 alle 11:30
Autore: Giovanni Gaudenzi
Vedi letture
Print