La corsa al secondo posto passa inevitabilmente dal match di domani con la Vibonese. La squadra allenata dall'ex giocatore del Bari Giorgio Roselli è una delle bestie nere del Bari. Sono due i precedenti con i calabresi, entrambi finiti col segno X.

Il primo risale allo scorso campionato, quando al 'San Nicola' il match tra Bari e Vibonese terminò 2-2. Fu una gara molto divertente, con i galletti che passarono in vantaggio con Antenucci. Taurino e Emmausso ribaltarono il risultato nella ripresa, prima del definitivo gol del pareggio di Terrani. La gara di ritorno non si giocò a causa della sospensione del campionato per la pandemia Covid.

Nel girone d'andata la garà è terminata a reti inviolate. Un match in cui è stato protagonista il portiere ospite Marson, autore di pregevolissimi interventi tra cui il calcio di rigore parato a Antenucci.

Il Bari può però sorridere. Di Cesare compagni hanno già giocato al 'Razza' di Vibo Valentia. Era lo scorso campionato, con i biancorossi che vinsero 0-3 col Rende (che giocava le proprie gare casalinghe nell'impianto che domani ospiterà la contesa). Non ci fu storia, con Simeri e Antenucci (doppietta) a finire sul tabellino dei marcatori. 

Sezione: Corsi & Ricorsi / Data: Ven 02 aprile 2021 alle 20:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print