Angelo Terracenere, ex colonna del Bari, è intervenuto ai nostri microfoni per parlare del mercato dei biancorossi e del campionato che attende gli uomini di Auteri. Questo il suo pensiero: “Credo che il Bari farà ancora alcune cessioni con diversi calciatori, in prestito o sotto contratto, che sono in esubero. Per quanto riguarda i nuovi, sinceramente, non li conosco benissimo: Auteri li conosce meglio di tutti e se li ha scelti è perché i giocatori in questione aderiscono alla perfezione al suo gioco, caratteristica importante per la filosofia del Mister. Ho sentito parlare benissimo di Auteri, fa giocare bene le sue squadre ma spesso giocare bene non è sinonimo di vincere ed il Bari deve solo vincere: non sempre i nomi fanno grande una squadra e spero che i nuovi arrivati facciano bene”.

Sull’inizio del prossimo campionato, questa l’idea di Terracenere: “Le big del girone C hanno cambiato tutte allenatore e questo fattore accomuna chi dovrà provare a vincere il campionato. Ognuno sta provando a trasmettere la propria identità alla squadra ma i calciatori scendono in campo e l’allenatore, seppur determinante, conta sino ad un certo punto”.

Sezione: Esclusive / Data: Dom 20 settembre 2020 alle 17:30
Autore: Alessio D'Errico
Vedi letture
Print