L'ex presidente del Bari Giancaspro passa dal carcere ai domiciliari. Come riportato dal sito di Telebari: "Giancaspro era in carcere dal 17 maggio e da ieri pomeriggio è ai domiciliari. I giudici del Riesame hanno parzialmente accolto l’istanza dei difensori, il professor Vito Mormando e l’avvocato Raffaele Troiano, ritenendo attenuate le esigenze cautelari".

Sezione: Gli ex / Data: Mar 11 giugno 2019 alle 12:15
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print