Nella stagione 2013-2014 Andrea Lazzari ha rischiato concretamente di ritirarsi dal mondo calcio. L'ex centrocampista del Bari, 9 presenze tra gennaio e giugno 2016, ha raccontato di aver pensato di cambiare vita dopo un viaggio alle Barbados: “Mi era presa bene questa cosa del surf dopo una vacanza sull’isola dei Caraibi. C’è stato un momento, dopo che sono tornato, in cui ho detto mollo tutto. L'ho provato la prima volta a Fuerte Ventura, poi in Marocco. Quando sono andato a Barbados - afferma a gianlucadimarzio.com - avevo iniziato a stare sulla tavola e a curvare, non volevo più smettere. Era un sogno, soprattutto per me che vengo da Bergamo. Ancora oggi, se ci fossero ospedali e scuole per nostra figlia mi trasferirei”. 

Negli scorsi mesi il classe '84 era rimasto svincolato dopo l'esperienza in Serie C con il Fano. Tuttavia dieci giorni fa ha deciso di accettare la proposta della Vigor Senigallia in Eccellenza: “A livello mentale sono pronto a calarmi in questa realtà, ci sono dentro con tutto me stesso. Questa estate pensavo di trovare qualcosa in Serie C, comunque nel professionismo, ma alla fine non è arrivato nulla. Presidente e direttore mi hanno raccontato la storia da quando hanno preso il club e i progetti che hanno, sono ambiziosi. Mi hanno convinto subito, anche perché dopo la carriera da calciatore posso intraprendere quella da allenatore qui”. 

Sezione: Gli ex / Data: Ven 27 Dicembre 2019 alle 21:00
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print