Jaime Valdes, centrocampista cileno ex Bari, ha parlato a Onefootball delle sue esperienze italiane soffermandosi anche su quella in Puglia. Ecco quanto appreso da tuttocalciopuglia.com: "Con Cassano condivisi lo spogliatoio quando lui aveva 17 anni ed io pochi anni in più. Sin da giovanissimo aveva una grossa personalità e si faceva rispettare nelle dinamiche di spogliatoio. Io parlavo poco italiano ed anche lui in quanto si esprimeva solo in dialetto e non capivo molto. Col pallone sapeva fare tutto, anche vincere da solo le partite".

Sezione: Gli ex / Data: Mar 07 aprile 2020 alle 18:00
Autore: Alessio D'Errico
Vedi letture
Print