Ex diesse biancorosso, Razvan Zamfir ha parlato a tuttomercatoweb: "Chi mi piace di più? Il Sassuolo. De Zerbi è stato un nostro giocatore al Cluj, ho un buon ricordo. Era il tipico numero dieci, tirava bene le punizioni, in Romania era molto amato. E poi c’è Ciccio Caputo, l’ho avuto a Bari e siamo nati lo stesso giorno. Il 6 agosto. Ciccio è un ottimo attaccante e una grande persona, è arrivato tardi in Serie A, non so come sia stato possibile. Avrebbe dovuto giocare a questi livelli già tanti anni fa. Il Bari? La Serie C è difficile. Il girone del Sud è quello più complicato. Poi l’anno scorso c’era la Reggina. Quest’anno c’è la Ternana. Il Bari gioca bene, ma ci sono anche gli avversari. Fare il salto di categoria non è facile. Devi avere anche la giusta dose di fortuna. Cosa puoi rimproverare ad una società che ha fatto i punti del Bari?".

Sezione: Gli ex / Data: Gio 26 novembre 2020 alle 09:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print