La sfida tra Bari e Carrarese di venerdì sarà decisiva in ottica playoff. Le due squadre vantano nei propri roster nomi di attaccanti come Antenucci, Tavano e Maccarone; giocatori che affascinano particolarmente gli appassionati date le loro marcate esperienze nelle massime serie italiane e la loro fame di gol che continua a essere intensa nonostante l’età avanzata.

Nel salotto vintage del gol, che verrà riunito il prossimo 17 luglio, il calciatore che spicca di più attualmente in quanto a numeri è il bomber biancorosso. Antenucci, che compirà 36 anni a settembre, è stato uno dei nomi più importanti approdati in C la scorsa estate. Ci si poteva aspettare un rendimento decrescente rispetto agli ultimi anni, considerando la categoria in cui ha accettato di giocare; invece il progetto del Bari è stato accolto come una vera e propria sfida personale, lo dimostrano i 20 gol segnati in campionato. Anche ai playoff, dopo il match con la Ternana, nei tabellini biancorossi continua a comparire solo il suo nome, e chissà che non sarà così anche nel crocevia con i suoi colleghi veterani.

I bomber della Carrarese, invece, più che essere dei veri e propri trascinatori - come sono stati abituati a fare durante le rispettive carriere – hanno il ruolo di jolly. Insieme hanno collezionato circa 1350’, poco più della metà del tempo di gioco totale in stagione della squadra toscana. Rimane comunque un minutaggio nobile, considerando che Tavano vanta 41 primavere, mentre Maccarone raggiungerà la stessa età tra due mesi. Quest’ultimo ha giocato un po’ di più del suo compagno, ma ha segnato solo 2 gol, la metà dell’ex Empoli.

Il loro impiego in campo venerdì rimane ancora un'incognita. I due hanno davanti a loro Infantino, un centravanti di pregevole fattura che sta guidando l’attacco della Carrarese a suon di gol. Ciò non esclude un possibile ingresso a partita in corso per alterare lo stato della gara con le loro giocate e la loro esperienza, caratteristica che sempre alimenta la fame di gol e che li posiziona sullo stesso piano di Antenucci, nel trittico dei centravanti vintage.

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 15 luglio 2020 alle 10:00
Autore: Gabriele Ragnini
Vedi letture
Print