Il Bari vuol continuare a vincere. Oggi contro il Potenza nuova tappa della sorprendente gestione Carrera. Al San Nicola, i biancorossi vogliono proseguire il percorso di crescita seguito all'avvento del nuovo allenatore.

QUI BARI: Out Sabbione, oltre allo squalificato Maita. Carrera confermerà il 4-2-3-1, ormai modulo prediletto per un Bari dall'attitudine offensiva. Qualche novità, comunque, è attesa nell'undici alla luce degli impegni ravvicinati che stanno caratterizzando il periodo. Di Cesare dall'inizio? La possibilità del ritorno del capitano in campo è concreta, ma non ancora scontata. A centrocampo Lollo e Bianco potrebbero far rifiatare De Risio. Mentre in attacco, c'è il pericolo giallo per Cianci, diffidato. L'ariete dovrebbe comunque scendere in campo: la gara di oggi vale tre punti tanto quanto la prossima contro la Ternana. Difficile allora rinunciare al bomber.

Bari (4-2-3-1): Frattali; Celiento, Minelli, Di Cesare, Sarzi; Bianco, Lollo; Marras, Antenucci, D'Ursi; Cianci.

QUI POTENZA: Gallo, tecnico dei lucani, lo scorso anno a Terni, gioca per la salvezza. Il Potenza venderà cara la pelle quest'oggi al San Nicola. Romero, centravanti acquisito dal Bari e girato in prestito ai rossoblu a gennaio nell'affare Cianci, si gioca una maglia con gli esperti Mazzeo e Baclet.

Potenza (4-3-1-2): Marcone; Coccia, Di Somma, Gigli, Panico; Coppola, Zampa, Bucolo; Di Livio; Mazzeo, Baclet.

Sezione: In Primo Piano / Data: Dom 07 marzo 2021 alle 08:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print