Già vola l’attacco del Bari. Con il Trastevere una prima prova di forza degli interpreti offensivi biancorossi. La Gazzetta dello Sport rimarca: “L’impronta di Gaetano Auteri sul Bari è già visibile a occhio nudo. Se ne sono subito giovati gli attaccanti. Quelli chiamati a tradurre in soldoni, in gol, l’espressione della squadra. Non a caso, hanno centrato il bersaglio tutti i potenziali titolari della prima linea biancorossa: Antenucci, Marras, D’Ursi e Candellone”.

Sezione: News / Data: Ven 25 settembre 2020 alle 13:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print