In sole due occasioni i galletti sono caduti in campionato: nella gara casalinga contro la Viterbese e nel derby brindisino con il Francavilla. Entrambe le battute d'arresto sono arrivate durante l'era Cornacchini e sono costate care al tecnico di Fano, poi sostituto da Vivarini.

Con l'attuale tecnico biancorosso il Bari è imbattuto, vantando venticinque risultati utili consecutivi. Sono stati raccimolati forse un po' troppi pareggi, ma i saggi insegnano che quando non si può vincere è meglio non perdere. E questo dato può far sorridere in vista dei playoff, visto che finora nessuno è riuscito a sconfiggere l'armata di Vivarini.

Ecco la situazione girone per girone.

GIRONE C -  Nessuno come il Bari. La capolista Reggina ha perso in tre occasioni, tutte nel girone di ritorno. Un aiuto che evidentemente non è stato sfruttato dai biancorossi, incapaci, ad otto giornate dal termine, di recuperare il distacco maturato nel corso del campionato. Al terzo posto il Potenza.

Classifica Girone C per minor numero di sconfitte:

Bari 2;

Reggina 3;

Potenza 6.

GIRONE A - La palma di squadra con meno sconfitte non può non essere del Monza. La capolista ha fatto terra bruciata, non lasciando nessuno spiraglio alle sue inseguitrici. Al secondo posto un gruppetto di squadre tra cui la Carrarese seconda.

Classifica Girone A per minor numero di sconfitte:

Monza 2;

Carrarese, Renate, Arezzo Pistoiese 6.

GIRONE B - Le squadre che meno perdono sono la capolista Vicenza e la seconda in classifica Reggiana. Un dato quasi similare alla situazione del Girone C, se non fosse che i veneti hanno solo sei punti di distanza dalla prima inseguitrice. Il Carpi terzo ha raccolto finora cinque sconfitte.

Classifica Girone B per minor numero di sconfitte:

Vicenza, Reggiana 2;

Carpi, Piacenza 5.

Sezione: News / Data: Lun 01 giugno 2020 alle 23:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print