Amarcord, 20 anni fa l'ultimo derby col Foggia in B

08.06.2017 14:00 di Redazione TuttoBari   Vedi letture
Nicola Ventola
Nicola Ventola

Sono passati esattamente 20 anni dall'ultimo derby di campionato tra Bari e Foggia. Una sfida sentitissima che tornerà a disputarsi la prossima stagione. Ultimo precedente nel torneo cadetto l'8 giugno del 1997 allo stadio Zaccheria. I padroni di casa, già salvi, affrontavano un Bari che aveva necessariamente bisogno dei tre punti per rintuzzare gli attacchi di EmpoliLecce e Genoa, in lotta per la promozione. C'era grande entusiasmo nel capoluogo pugliese. Nelle ultime gare la squadra del contestatissimo Eugenio Fascetti si era resa protagonista di una straordinaria rimonta. Vista la grande richiesta di biglietti ai tifosi ospiti venne concessa tutta la curva nord; furono in cinquemila a muoversi verso la Capitanata. Il derby, disputato sotto un caldo torrido, finì 1-1. Marcatori: Ventola per il Bari, Colacone per il Foggia. Un risultato che permise al Bari di mantenersi tra le prime quattro classificate in virtù del contemporaneo pareggio del Genoa a Ravenna.

La gara coi satanelli passò alla storia per la singolare decisione dell'arbitro Collina che decise di invertire le porte dopo il vantaggio ospite. Il portiere del Bari Fontana, che difendeva la porta sotto la curva sud, era stato colpito alla spalla da una bottiglia. Dal settore più caldo del tifo rossonero piovvero altri oggetti. Il direttore di gara, evento mai accaduto prima, optò per il cambio di campo.