La nuova casa degli ex baby biancorossi. "Sogniamo il Bari"

08.11.2018 14:00 di Giosè Monno  articolo letto 8986 volte
La nuova casa degli ex baby biancorossi. "Sogniamo il Bari"

Un progetto nato per la valorizzazione dei calciatori provenienti dai settori giovanili della FC Bari 1908, la cui storia si è conclusa con il fallimento dello scorso 16 luglio.

Nei giorni successivi, l'incontro al Palacarrassi ha dato i suoi frutti. L'iniziativa, nata qualche mese fa, grazie all'idea dell' l'Intesa Sport Club Bari e del suo presidente, Francesco Corallo, che ha deciso di mettere a disposizione di questi giovani calciatori, nati negli anni 2006 2007 e 2008, e delle loro famiglie, la propria esperienza, passione oltre alla bellissima struttura organizzativa.

Il progetto nasce con l'obiettivo di evitare che molti di questi ragazzi, rimasti senza squadra, possano non coltivare il loro talento. Per questo l'Intesa Sport Club, società sportiva attiva sul territorio del capoluogo pugliese da circa dieci anni, iscritta alla Federazione Italiana Giuoco Calcio e operante nell'ambito delle attività calcistiche di base ed agonistiche, ha messo su una squadra di professionisti di tutto rispetto. Il responsabile del progetto "Valorizzazione calciatori Puglia" promosso dalI'Intesa Sport Club Bari, consente ai ragazzi dell'ex Bari Calcio di continuare ad allenarsi e giocare in gruppi già formati, come ci racconta l'avvocato Valentina Porzia, responsabile del progetto.

Nel servizio che segue, abbiamo raccolto le testimonianze di alcuni genitori, felici si per la realizzazione del progetto. Ma l'auspicio resta sempre lo stesso: rivedere in futuro i propri figli vestire la maglia biancorossa.

BUONA VISIONE...