Ex calciatore del Bari e procuratore, Alberto Bergossi è intervenuto ai nostri microfoni per parlare della stagione dei biancorossi: "Scelte di Cornacchini? Il tecnico può valutare meglio di chiunque altro le qualità dei calciatori e l'adeguatezza a seconda delle circostanze. Li vede in allenamento e li conosce e quindi eventuali rotazioni sono da ricollegare a questi tipi di valutazione. Per la tipologia del campionato era necessario fare ciò che poi Cornacchini ha fatto, ossia una rotazione di calciatori ed i risultati gli danno ragione: eccezion fatta per un calo, che è fisiologico, ha condotto alla grande la stagione. Squadra per la C? Non credo ci sarà bisogno di uno stravolgimento: ovviamente il prossimo campionato sarà da vincere e per farlo i biancorossi dovranno fare innesti importanti da aggiungere ai calciatori di qualità che già sono in rosa".

Sezione: Esclusive / Data: Mar 26 Marzo 2019 alle 21:00
Autore: Alessio D'Errico
Vedi letture
Print