Una ripresa di campionato da dimenticare per la Berretti biancorossa. La compagine di mister Alfieri, al rientro dopo la pausa natalizia, ha subito un pesante e rotondo 3-0 sul terreno della capolista Monopoli, allungando così a quattro partite la striscia negativa (1 pareggi e ben 3 ko).

La cronaca. Primo tempo equilibrato ma privo di particolari emozioni, dove il Bari ha tenuto meglio il campo (unico segnale di crescita rispetto alle ultime prestazioni) ma non è riuscito a finalizzare le due opportunità create per la poca convinzione sotto porta. I padroni di casa, sparagnini nei primi 45 minuti, sono usciti alla grande nella seconda frazione grazie alla maggiore incisività e predominio del gioco. Il vantaggio è però frutto di un errore della difesa biancorossa, che ha aperto la strada alle marcature dei padroni di casa. La squadra di Alfieri ha provato a riequilibrare il match con un'occasione capitata sui piedi di Stasi ma la reazione è sembrata nel complesso troppo blanda. Nel finale il Monopoli ha sfruttato al meglio le ripartenze in contropiede, chiudendo il risultato con altre due reti.

La classifica dopo 12 giornate vede così il Bari scendere al sesto posto (16 punti), superato anche da Francavilla e Sambenedettese. In vetta ci sono proprio Monopoli e Fermana a quota 23 mentre il Teramo è terzo ma con una sola lunghezza di ritardo.

Sezione: Giovanili / Data: Sab 18 Gennaio 2020 alle 18:45 / Fonte: a cura di Francesco Didonna
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print