Prosegue la parabola discendente di Libor Kozak, attaccante ceco emerso in italia con la maglia della Lazio sotto la guida di Edy Reja. Dopo essere passato agli inglesi dell'Aston Villa, Kozak ha visto poco il campo e la porta ancor meno ed a causa di diversi infortuni il suo processo di crescita si è bloccato. Passato al Bari la scorsa stagione, senza lasciare il segno e con sole due reti realizzate, ha poi cercato fortuna sempre in B al Livorno salvo rescindere 9 partite e zero gol dopo. Ora, come si apprende dal sito ufficiale dei cechi, è un nuovo calciatore dello Slovan Liberec.

Sezione: Gli ex / Data: Mer 23 Gennaio 2019 alle 15:00
Autore: Alessio D'Errico
Vedi letture
Print