Nell'amichevole con il Pisa prevista domani pomeriggio, il Bari ritroverà una sua vecchia conoscenza. Non troppo vecchia in realtà, in quanto Christian Langella ha salutato il club biancorosso appena 2 mesi fa. Il centrocampista classe 2000 è stato, insieme a Piovanello e Marfella, l'under che più si è messo in mostra nella passata stagione.

In realtà, a differenza degli altri due, di Langella se ne è parlato sempre poco. Però il suo contributo è stato molto importante per la causa barese. Come non ricordare i suoi gol decisivi nelle trasferte siciliane di Acireale e Gela, e anche la sua rete inutile a Cittanova. Tutte reti con un coefficiente di difficoltà elevato, sintomo di un ragazzo ancora giovane e da svezzare, ma di sicuro valore

Langella adesso è tornato alla casa madre, nel suo Pisa che ha conquistato la scorsa stagione la promozione in Serie B. Difficile dire se verrà confermato con la squadra toscana, ma in caso contrario dovrebbe perlomeno mantenere il professionismo conquistato in Puglia. E chissà che in futuro le sue strade e quelle del Bari non possano incontrarsi nuovamente...

Sezione: Gli ex / Data: Mar 23 Luglio 2019 alle 15:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print