95' - L'arbitro fischia la fine del match. Con una prestazione che lascia ancora una volta a desiderare il Bari batte il Portici ed è ora a soli due punti dalla promozione in serie C.

93' - Giallo per Di Cesare;

90' - Cinque minuti di recupero;

89' - Esce Turi, entra Cacioli;

85' - Cambio per il Portici: entra Romano, esce Atteo;

81' - Cornacchini si copre: esce Floriano, entra Nannini;

80' - GOOOOOLLL DEL BARIII! Simeri di testa finalizza al meglio un cross di Floriano. 2-1;

78' - Cambio per gli ospiti: esce Onda, entra Felleca;

77' - Tentativo di Onda dalla lunga distanza che termina a lato;

75' - Giallo per Cretella;

69' - Altro cambio: fuori Piovanello, dentro Langella;

68' - Sostituzione per il Portici: esce Nappo, entra Marzano;

66' - Cambio nel Bari: esce Bolzoni, entra Iadaresta. Biancorossi che passano al 4-2-4;

59' - Poderosa incornata di Di Cesare su cross di Floriano che costringe Marone a un grande intervento;

57' - Floriano sventaglia sulla destra per Piovanello che scatta in contropiede ma la sua conclusione viene respinta in corner da un difensore;

51' - Destro al limite di Hamlili che finisce fuori;

47' - Ammonito Boussaada;

45' - Comincia il secondo tempo. Cambio nel Portici: esce Carrafiello, entra Coratella;

46' - Il direttore di gara fischia la fine del primo tempo. Buon Bari nella prima parte di gara. Biancorossi meno propositivi una volta incassato il gol del pareggio;

45' - Un minuto di recupero;

43' - Ammonizione per Nappo;

40' - Onda recupera palla e scatta in contropiede ma sbaglia al momento della conclusione;

36' - Calcio di punizione per il Bari. Hamlili serve Simeri che va al traversone. La palla scavalca il portiere ed attraversa l'area piccola senza che nessuno intervenga;

30' - Pareggio del Portici. Prolungata azione dei campani in area di rigore. La palla arriva a Di Prisco che esplode un potente sinistro che s'insacca sotto la traversa. 1-1;

24' - GOOOOL DEL BARIIIII! Bolzoni allunga per Di Cesare che mette a terra e batte il portiere. 1-0!;

22' - Ancora un traversone di Hamlili dalla fascia sinsitra ma Floriano da ottima posizione alza troppo la mira;

17' - Hamlili da sinistra scodella un pallone per Simeri che con una splendida torsione spedisce di testa poco sopra la traversa;

12' - Sinistro di Floriano dal limite dell'area al termine di un'azione da calcio d'angolo. La palla termina alta;

9' - Punizione bomba di Sall dai 35 metri bloccata dall'estremo difensore biancorosso;

8' - Replica del Portici. Carrafiello si accentra e va alla conclusione. Marfella para senza problemi;

6' - Lungo traversone di Neglia per Floriano che prova il tiro al volo. Palla fuori;

4' - Destro di Hamlili da fuori area bloccato a terra da Marone;

0' - L'arbitro dà il via alla partita;

14.50 - Riscaldamento finito. Tra pochi minuti il via al match;

14.30 - Squadre in campo per il consueto riscaldamento prepartita;

Secondo match-point della stagione per il Bari dopo quello, fallito, con la Nocerina. I biancorossi sfidano al San Nicola un Portici che nel girone di ritorno ha conquistato appena tre punti in meno della capolista. Solo in caso di vittoria e contemporaneo mancato successo della Turris, impegnata in casa col Città di Messina, i galletti potranno festeggiare il ritorno tra i professionisti. Per la sfida coi campani Cornacchini recupera Mattera e Simeri, subito titolari. Assenti per infortunio Brienza e Pozzebon

TuttoBari.com, come di consueto, fornirà la diretta testuale dell'incontro.

Di seguito le formazioni ufficiali:

BARI (4-3-3): Marfella, Turi, Di Cesare, Mattera, Quagliata, Hamlili, Bolzoni, Piovanello, Floriano, Simeri, Neglia. Panchina: Bellussi, Cacioli, Bianchi, Iadaresta, Feola, Nannini, Liguori, Aloisi, Langella.

PORTICI (4-3-1-2): Marone, Panico, Boussaada, Sall, Cretella, Di Prisco, Atteo, Nappo, Onda, Improta, Carrafiello. Panchina: Antico, Sgambati, Salimbè, Romano, Imbimbo, Marzano, Felleca, D'Angelo, Coratella.

Dirige l'incontro il signor Luca Baldelli della sezione di Reggio Emilia.

Sezione: I nostri LIVE / Data: Dom 14 Aprile 2019 alle 14:25
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print