Un'altra domenica amarissima per i tifosi del Bari, che sono costretti ad assistere al 3-0 rifilato dalla Turris alla squadra di Auteri. Con il ko odierno, anche il quarto posto potrebbe essere in bilico: si deciderà tutto nell'ultimo match interno con il Bisceglie.

Di seguito le pagelle:

FRATTALI 5.5 Incerto sul primo gol. Può poco o nulla sulle altre due reti;

DI CESARE 5 In costante difficoltà, dov’è finito il capitano vero leader biancorosso?

SABBIONE 4.5 Un’altra domenica in apnea. Mai sicuro, sbaglia diversi appoggi semplici. Regala il 3-0 ai campani;

PERROTTA 5.5 Qualche errore di troppo, dal suo lato nasce l’azione che porta al primo gol della Turris;

SEMENZATO 4.5 Che disastro! Quasi invisibile sul vantaggio corallino, poi i soliti errori. Mai in partita;

MAITA 5.5 L’unico a provarci ma non è il Maita del girone d’andata. Anche l’ex Catanzaro fa fatica in un contesto sconcertante come quello biancorosso;

DE RISIO 5 Dovrebbe essere la diga in mezzo al campo. Finisce per far costantemente falli;

ROLANDO 5 Corre tantissimo, spesso a vuoto. Continua a non convincere;

MARRAS 5 Solo fumo, di arrosto non c’è nulla. Sbaglia tutto;

D’URSI 5.5 Nei primi 45 minuti è tra i più attivi, poi sparisce dal rettangolo verde;

ANTENUCCI 5 Continua a deludere e a non segnare. Un’altra domenica da dimenticare per l’ex Spal;

CIANCI 5.5 Prova a fare il suo ma è servito poco e male;

MINELLI 5.5 Il suo ingresso avviene a gara già compromessa. Affonda insieme ai compagni;

LOLLO 5.5 Entra ma non si vede quasi mai;

AUTERI 4.5 Ritorno shock, con tre gol sul groppone. A Torre Del Greco il Bari gioca discretamente i primi venti minuti, poi è annichilito dalla Turris.

Sezione: Il Pagellone / Data: Dom 25 aprile 2021 alle 19:30
Autore: Mario Caprioli
Vedi letture
Print