Con un sonoro 4-1, il Bari si impone al Viviani di Potenza. Le reti biancorosse portano le firme di Marras (doppietta), Ciofani e del rientrante Simeri. Per i lucani in gol il barese Cianci su penalty.

Di seguito le pagelle:

FRATTALI 6 Tranne per un brivido palla al piede nel finale, dirige bene la difesa;

CELIENTO 6.5 Come sempre attento: dalle sue parti non si passa, spesso comincia dai suoi piedi l’azione del Bari;

SABBIONE 6.5 Rientro positivo, vince il duello con Cianci. A volte troppo irruento ma allo stesso tempo efficace;

PERROTTA 6.5 Sullo 0-0 salva i suoi, respingendo sulla linea un tiro della formazione di casa. Provvidenziale;

CIOFANI 7 La miglior gara da quando è in biancorosso. Spinge, difende, segna. Meglio di così…;

MAITA 7 Recupera palla, imposta e lotta contro tutto e tutti. E’ sempre più leader del centrocampo;

DE RISIO 6.5 L’intesa con Maita è già ottima e non può che crescere. Fa da diga davanti alla difesa;

SEMENZATO 5.5 Una buona gara macchiata dall’episodio in cui regala un penalty al Potenza;

MARRAS 7.5 Dribbla, crossa e segna (finalmente) una doppietta di pregevole fattura. Imprendibile per i difensori rossoblù;

D’URSI 6.5 Mette in difficoltà i terzini di casa con le sue progressioni. Sfortunato in occasione del palo;

CANDELLONE 6.5 Gara di sacrificio e personalità. Pregevole l’assist con cui serve Ciofani in occasione dello 0-3;

SIMERI 7 Pochi minuti dopo il suo rientro in campo gonfia la rete. Un ritorno da sogno per il leone biancorosso;

CORSINELLI sv

LOLLO sv

CITRO sv

BIANCO sv

CASSIA 7 Rimpiazza lo sfortunato Auteri, colpito dal covid-19, e lo fa in un rotondo successo dei biancorossi. Il Bari vince e convince in attesa del big-match di domenica con la capolista Ternana.

Sezione: Il Pagellone / Data: Mer 11 novembre 2020 alle 23:05
Autore: Mario Caprioli
Vedi letture
Print