Tornato in campo nel derby di Bisceglie dopo un piccolo infortunio, Raffaele Bianco ha commentato ai microfoni di RadioBari la partita e il nuovo modulo: "Se il 4-3-1-2 è la strada giusta da seguire ce lo dirà solo il tempo. Il mister ha ritenuto opportuno dare una soluzione diversa alla squadra. Domenica abbiamo fatto molto bene, ma c'è ancora da mettere a posto qualche dettaglio prima di essere perfetti. E' stato indubbiamente un buon inizio e ciò ci dà fiducia per le prossime partite".

Sul centrocampo con Schiavone...: "Abbiamo tenuto di più il pallino del gioco rispetto alle altre partite. Una squadra come la nostra deve puntare ad essere padrona del campo più tempo possibile. Mi sono trovato bene, ma mi trovo bene con qualsiasi compagno. Tutti meritano di giocare, poi il mister sceglie in base anche agli avversari chi sono gli uomini più adatti".

Sulla gara di domenica con la Paganese...: "Non li abbiamo ancora studiati. Però quando vai in campi come Pagani sai che tipo di partite ti aspettano. Non sarà una passeggiata perché contro di noi è risaputo che giocano tuti al massimo. Noi dobbiamo proseguire sul cammino che abbiamo intrapreso da due mesi a questa parte, cercando di tenere il pallino del gioco e di conseguenza i risultati arriveranno".

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 13 Novembre 2019 alle 15:30
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print