Che ne sarà dei calciatori in scadenza al 30 giugno oppure quelli in prestito, con la C che potrebbe ripartire non prima di luglio? Si pone la domanda oggi La Gazzetta del Mezzogiorno. In scadenza erano soltanto Hamlili e Bianco che, però, hanno rinnovato negli ultimi mesi. Simeri, il cui rinnovo è tornato in stand-by, ha un contratto che scade comunque nel 2021.

Una situazione definita dal quotidiano urgente sul piano sportivo (piace a club di B) ma che non influisce sul campionato in corso.

Tre, invece, i casi ancora in ballo nell'immediato. Il più importante è quello che riguarda Laribi: "Le trattative sulla sua permanenza erano tutte da impostare e di certo le chance di trattenerlo in biancorosso sarebbero aumentate in caso di promozione. Qualora fosse necessario, si agirà per l’estensione del prestito fino al termine del torneo in corso. Ma comunque non si potranno aggiungere ulteriori requisiti contrattuali. Occorrerà attendere la fine effettiva del campionato per ragionare sul futuro".

Ci sono poi Pinto e Costantino: "Sul piano sostanziale, il discorso fatto per Laribi varrà anche per loro: le loro situazioni contrattuali saranno estese fino al termine effettivo del torneo".

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 27 maggio 2020 alle 11:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print