"Se ti riprendono spesso, non puoi che fare mea culpa". La Gazzetta dello Sport analizza oggi il tema delle rimonte subite dal Bari. Tre in questo campionato (Avellino, Vibonese, Teramo). "L’incapacità di sigillare una vittoria con un altro gol. Limiti di personalità o mancanza di freddezza negli ultimi 20 metri? Difficoltà nella lettura di un match o scarso contributo di chi entra in corso d’opera?", s'interroga il quotidiano.

Sezione: In Primo Piano / Data: Mar 26 Novembre 2019 alle 07:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print