Dopo i verdetti della Covisoc che ha lasciato vacanti 6 posti per raggiungere le 60 per completare la Serie C, mancano sempre meno tasselli per arrivare alla forma definitiva dei tre gironi del terzo campionato italiano.

Il mercato, però, va oltre ogni questione e nei primi giorni di luglio ci son state diverse ufficialità: il Vicenza ha preso Cappelletti, ex Padova, il Sudtirol si è rinforzato con Casiraghi mentre il Monza ha piazzato il colpo Mario Sampirisi; Sbaffo, ex Chievo ed Avellino, ha firmato col Gubbio mentre Vita, perno della Feralpi Salò, ha firmato col Cittadella. Bagarre per il bomber Marotta, conteso da Vicenza, Padova e Triestina. Per Franco del Rende si sfidano Cesena e Francavilla mentre la Cavese sogna l’ex Napoli Andrea Russotto.

Il Catanzaro ufficializza Doudou Magni e attende Calì dall’Atalanta per rafforzare l’attacco, la Casertana, invece, mette gli occhi in casa Bisceglie e sonda Markic. Il Piacenza punta Favale del Pisa, la neopromossa Pianese cerca l’esperto Momentè mentre la Reggina ha praticamente chiuso per Bresciani del Livorno.

Sezione: In Primo Piano / Data: Ven 05 luglio 2019 alle 16:00
Autore: Alessio D'Errico
Vedi letture
Print