Parla Tovalieri. A Repubblica le parole del Cobra: "Cianci ha il gol nel sangue. Mi ha colpito molto il gol segnato a Catania: è stato bravo ad anticipare l’avversario, ma ancora più apprezzabile è stata la torsione di testa. Sente dov’è la porta e questo non è da tutti. Contro il Monopoli, ha sfruttato da opportunista un errore del portiere avversario: è stato un gol meno spettacolare, ma anche in questo caso da vero uomo d’area di rigore. Per me Cianci e Antenucci possono costituire una coppia perfetta. Il barese ha un gran fisico e in area di rigore fa paura. Antenucci è il classico attaccante abile tecnicamente, che se trova spazi lascia puntualmente il segno. E Cianci con la sua fisicità, può fargli da apripista. Avere due attaccanti così in serie C non è da tutti. Questa è un’arma che potrebbe essere decisiva per il Bari nell’ottica dei playoff. Se sono come Protti e Tovalieri? Un po’ sì, perché io regnavo in area di rigore e Igor creava spazi con il suo grande movimento. Auguro a loro due di ripetere le nostre gesta".

Sezione: In Primo Piano / Data: Mar 23 febbraio 2021 alle 10:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print