Con numerose defezioni dell'ultimo minuto (Trotta, Conte e Moore ancora senza transfer) e con la Spelic in non perfette condizioni fisiche, la Pink Bari cade sotto i colpi di una forte Torres. Risultato finale, 2-0 per le sarde. Un risultato chiaro che ha messo in luce i limiti tecnici delle biancorosse.

La cronaca - Torres padrona del centrocampo, Bari in ripartenza. Non accade nulla sino al 20', poi un autogol barese spiana la strada verso la vittoria alle isolane. Traversa per la Torres e raddoppio a pochi minuti dalla fine della prima frazione. Nella ripresa, assalto delle sassaresi alla porta della Di Bari che si esalta con alcuni interventi prodigiosi. Continua la serie negativa in trasferta per le ragazze della Pink, sempre sconfitte lontano da casa. 

Formazione Pink: Di Bari, De Palo, Novellino, Anaclerio, Dell'Ernia, Spelic, Pinto, Akherraze, Olivieri, Ceci, Jerina,  12 Laforgia, 13 Maffei, 14 Cangiano,  15 Paolillo, 16  Rogazione. All. Cardone
 

Sezione: La Bari in Rosa / Data: Dom 30 Novembre 2014 alle 10:00 / Fonte: a cura di Francesco Didonna
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print