Presidente battA un Colpo – Il settore giovanile

12.05.2019 16:00 di Redazione TuttoBari   Vedi letture
Presidente battA un Colpo – Il settore giovanile

Caro Presidente, complimenti per il tempismo nella scelta tecnica della 1° squadra, non mi permetto di giudicare la scelta perché non ho i requisiti per poter contraddire le sue scelte, certo che dall’alto dell’esperienza del Vs. gruppo aziendale, nulla venga fatto per caso, ma le decisioni sono frutto di accurati ragionamenti atti a salvaguardare le aspettative di noi tifosi. Però mi sento, quasi obbligato, leggendo qua e la le notizie sul mercato, che quasi sicuramente sono frutto di illusorie aspettative di coloro che ronzano attorno al mondo del calcio per sponsorizzare propri assistiti, tante voci su prossimi acquisti di giovani calciatori, addirittura ipotesi che favorirebbero intrecci di mercato tra Bari e Napoli, di sottolineare per l’ennesima volta il mio pensiero, senza voler far polemiche da bar ma soltanto per vedere coronato il sogno di tanti baresi quello di avere un grande settore giovanile.
Ben venga che il Napoli possa prestare giovani al Bari, ma secondo il mio modesto parere dovrebbero essere giovani pronti per giocare in serie C, e non giovani, come del resto è successo quest’anno seduti in panchina o in tribuna per tutto il campionato non sarebbe giusto neanche nei loro confronti, quando si è giovani la prima cosa per accrescere la propria esperienza e le proprie doti è giocare in pianta stabile;  ben venga che il Napoli possa prendere dalla ns. Juniores ragazzi 2001/2002 per la sua Primavera, e le posso garantire che tra le ns. fila ci sono ragazzi interessanti, che da anni scalpitano per dimostrare il proprio valore, ragazzi che hanno già assaporato i campi della serie C se pur in allenamento, e che non hanno demeritato, ma il mondo del calcio è spietato, alle volte ti toglie ma alle volte ti da, ed allora perché non provare ad essere diversi, senza entrare nel vortice di coloro che ronzano attorno a questi ragazzi nostrani in tutti i sensi, lanciando l’amo alle volte il pesce abbocca, del resto il campo parla, alla fine dei conti l’unico giudice indiscusso, e molti addetti ai lavori sanno chi sono ma continuano da anni a fare finta di niente, per andare dietro al “ dio denaro “.

Caro Presidente, morale della favola, le chiedo con estrema pacatezza, la cortesia di essere tempestivo, come ha fatto per la 1° squadra, nella scelta tecnica del settore giovanile, non perda altro tempo, dobbiamo anzi chiedo scusa deve necessariamente allestire un ottimo settore giovanile senza lasciarsi condizionare da personaggi scomodi che da anni hanno rallentato, addirittura quasi distruggendolo, il percorso di tanti ragazzi che fanno delle loro doti l’unico mezzo per provare onestamente a fare il salto di qualità, e le ribadisco chiedendole scusa se sono ripetitivo che a Bari ci sono ragazzi interessanti, penso che l’ottimo mister Alfieri,  da lei ingaggiato l’anno scorso se ne sia accorto e ve ne possa dare prontezza, del resto l’onesta calcistica e non solo dimostrata dallo stesso è una garanzia per lei; anzi a questo punto un consiglio, umile, glielo darei, sia tempestivo nel riconfermare mister Alfieri,(coadiuvato da i suoi validi collaboratori ma soprattutto da una dirigenza impeccabile) professionista onesto, serio e preparatissimo dall’alto quoziente di esperienza ai massimi livelli calcistici, al di fuori di logiche cittadine, che ha saputo motivare ragazzi che al di la del proprio valore vedevano svanire, loro malgrado, il proprio sogno, invece lui è riuscito a far riaccendere quella fiamma di speranza che alimenta tutti quei ragazzi che sono ancora in età per provare a diventare “calciatori “, certo è che quest’anno dovrà fare sacrifici economici per affiancarli colleghi di pari valore che fanno della propria onesta professionale il valore principe del proprio lavoro, ai quali bisognerà mettere a propria disposizione strutture adeguate, ma non voglio a questo punto annoiarla con le solite mancanze della ns. città, lei e la sua famiglia saprà benissimo come investire il Vs denaro, siete imprenditori a livello mondiale, e lei mi insegna che se si fanno i giusti investimenti alla fine il giusto ritorno economico ci sarà sempre, come si suol dire a Napoli “cà nisciun è fess “

Allora Presidente, certo che non esiterà a battere l’ennesimo C…olpo, C…i faccia sognare con il suo tempismo, non c’è tempo da perdere, perché sfortunatamente qui a Bari se ne già perso tanto, del resto altra mia convinzione è che la famiglia De Laurentis battA quanto primA  il colpo che tutti noi tifosi sogniamo da A……..nni. 

Grazie Presidente. Grande S.S.C. Bari

Carli Ernesto

Scrivi anche tu le tue impressioni sul Bari all' indirizzo e-mail laletteradeltifoso@tuttobari.com.