Sono ore decisive per scoprire chi sarà l’allenatore del Bari nella prossima stagione. Nel caso Vivarini non venisse confermato, in pole ci sarebbe il nome di Gaetano Auteri. Il mister, originario di Floridia, ha incrociato diverse volte il Bari, sia da giocatore che da allenatore.

Da giocatore ha giocato quattro volte contro il Bari: una volta con la maglia del Monza (sconfitta 1-0 in Coppa Italia 87/88) e tre volte con la maglia del Varese in Serie B (0-0 nella stagione 81/82, 2-2 e 0-0 nella stagione successiva). A questo bisogna aggiungere un altro incrocio: nell’84/85 con la maglia del Genoa (sconfitta per 1-0, ma rimase in panchina). Le uniche due vittorie contro il Bari le ha ottenute non giocando: 3-1 nell’81/82 e 1-0 nell’84/85, in entrambi i casi non era stato convocato.

Da allenatore le cose non cambiano. Cinque confronti: il primo nel 2002/03 sulla panchina del Crotone (sconfitta 4-1 in Coppa Italia), l’anno dopo con il Martina Calcio perde ancora (2-1), sempre in Coppa Italia. Nel 2011/12 con la Nocerina pareggia 1-1 sia all’andata (in casa) che al ritorno (al San Nicola). Ultimo confronto nella passata stagione, sulla panchina del Catanzaro, in Serie C: 1-1 in casa (tra l’altro è stata l’ultima partita stagionale, prima della sospensione del campionato). All’andata i calabresi hanno perso (2-0), ma lui non c’era: era stato esonerato due giorni prima.

Sezione: News / Data: Gio 13 agosto 2020 alle 00:00
Autore: Rino Cimini
Vedi letture
Print