Tecnico del Monopoli rivelazione del campionato di C, Scienza lancia la sfida in vista dei play-off. "Il mio sogno è una finale con il Bari: sarebbe una cosa straordinaria per il calcio pugliese", si legge su Repubblica.

"Essere tra le migliori quattro può essere anche il nostro obiettivo: in fine dei conti in campionato non siamo arrivati a cinquanta punti da Bari, ma ad appena tre lunghezze. Quella biancorossa è tra le squadre da battere nella corsa alla B, ma non l’unica. A me ha impressionato molto la Reggiana, mia ex squadra da calciatore: ha viaggiato a velocità supersonica e ha un calcio molto propositivo. E poi ci sono Carpi, Alessandria, Padova e anche le squadre del nostro girone, a cominciare dalla Ternana che ritengo una compagine molto pericolosa", il pensiero del tecnico.

Sezione: News / Data: Dom 28 giugno 2020 alle 12:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print