Seppure in extremis e solo su calcio di rigore, alla fine al Granillo, contro la Viterbese, è arrivata la decima vittoria di fila in Serie C. Si tratta del diciottesimo risultato utile consecutivo per la Reggina che, complice il ko della Juventus contro la Lazio, è rimasta in Italia l’unica squadra imbattuta tra i professionisti. Con nove punti di vantaggio sulla seconda in classifica, si può praticamente dire che la squadra di Mimmo Toscano stia giocando un campionato a sé. Affermazione che trova ancora più senso se, ad esempio, si prendono come riferimento le quote dei bookmaker su chi arriverà primo nel Girone C: quella degli amaranto è in continua discesa e dopo l’ennesima affermazione è andata ancora giù, fino a 1,30 secondo gli analisti Sisal Matchpoint. Ben lontane per il momento le due inseguitrici, come riferisce Agipronews: si punta ad esempio a 9,00 sul Monopoli, secondo in classifica con un distacco di nove punti, mentre la quota scende a 5,00 sul Bari, terzo a meno dieci, favorito alla vigilia del campionato per il salto diretto, senza passare dai playoff. AG/Agipro

Sezione: News / Data: Gio 12 dicembre 2019 alle 13:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print