Nel giro di pochi giorni il Bisceglie sembra aver sistemato tutte le pratiche relative all'iscrizione al prossimo campionato. Dopo la notizia del ritorno in C, stando quanto riportato da bisceglieviva.it, la società nerazzurra di Vincenzo Racanati avrebbe provveduto ad ottenere la fideiussione bancaria necessaria grazie alle tempestività di Giuseppe Di Luzio e dello staff di Italiana Assicurazioni s.p.a.. 

Intanto le due compagini deluse dal ripescaggio dei pugliesi, Pianese e Rende, hanno presentato ricorso al Collegio di Garanzia del Coni contro Figc, Bisceglie e Lega Pro, cercando così di provare a far valere le proprie motivazioni sulla rispettiva legittimità alla partecipazione in Serie C.  

Sezione: Serie C / Data: Ven 18 settembre 2020 alle 21:30
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print