Vince 2-1 la Fidelis Andria contro il Francavilla Calcio.

Il primo tempo inizia con i biancoblu che provano subito a farsi pericolosi con Moscelli che ben servito da Di Rito salta un difensore avversario e in area di rigore viene atterrato. Per l'arbitro è simulazione. Al 6' gli azzurri sfiorano il vantaggio con La Fortezza che sugli sviluppi di un calcio d’angolo devia la palla, ma la difesa avversaria riesce a gestire il pericolo. Al 14' Moscelli ci prova ma Laghezza controlla il pallone senza grosse difficoltà. Al 22' la Fidelis passa in vantaggio con Di Rito che di testa batte Laghezza. Al 31’ Di Rito si procura un calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Fabio Moscelli che clamorosamente colpisce la traversa. Al 39' La Fortezza sfiora il raddoppio con un colpo di testa che colpisce il palo. Dopo un minuto di recupero l’arbitro fischia la fine della prima frazione di gioco.

Ad inizio secondo tempo è sempre la Fidelis che si fa pericolosa con Moscelli che ben servito da La Fortezza lascia partire un diagonale che termina sul fondo. Successivamente ci prova Strambelli ma Laghezza devia la palla. Nei minuti che seguono il match si spegne e le due compagini non riescono a creare pericoli. All'81' la Fidelis raddoppia: Trotta, ben servito da Moscelli, sigla il 2-0. Tre minuti dopo il Francavilla dimezza lo svantaggio con Gennari che batte Leo. Al 92' è ancora Gennari a farsi pericoloso con un colpo di testa sul quale Leo si esalta e salva il risultato. Finisce cosi il match.

Ottima gara per la Fidelis che ora dovrà concentrarsi sul match di giovedì contro la Sudest.

Sezione: Speciale Andria-Barletta / Data: Dom 5 Gennaio 2014 alle 19:30
Autore: Nicola Massaro
Vedi letture
Print