Nel corso dell’intervista rilasciata alla nostra redazione, Angelo Terracenere ha espresso il suo pensiero sul cammino dei galletti: “Siamo a quattro punti dalla Ternana: la partita da recuperare la do già per vinta. Mancano ancora tantissime gare, il Bari adesso ha intrapreso una bella serie di vittorie, giocando bene. Auteri vuole che la squadra vinca, ma deve giocare anche a calcio. A me piace la sua mentalità, soltanto che a Bari la tifoseria è molto esigente: per un pareggio o una vittoria con il minimo scarto inizia subito a rumoreggiare. Invece qui è importante che i tifosi stiano vicini alla squadra, perché nei momenti difficili deve essere aiutata, e non solo quando le cose vanno bene”.

Sulle differenze con la passata stagione, l’ex centrocampista molfettese ha dichiarato: “Credo che i biancorossi rispetto all’anno scorso stiano facendo molto meglio: prima si pareggiava sempre, in questa stagione invece si vince e purtroppo si è trovata una squadra ben attrezzata come la Ternana, che sta viaggiando molto meglio della Reggina. Il Bari non può permettersi di pareggiare, ma con la mentalità di Auteri sicuramente non sarà quello l’intento, come faceva l’anno scorso mister Vivarini che rosicchiava il punto”.

Sezione: Esclusive / Data: Ven 11 dicembre 2020 alle 10:30
Autore: Gabriele Bisceglie
Vedi letture
Print