Rinaudo a TuttoBari: "DeLa fa solo bene al nostro calcio. Potrebbe..."

27.04.2019 18:30 di Mario Caprioli   Vedi letture
Rinaudo a TuttoBari: "DeLa fa solo bene al nostro calcio. Potrebbe..."

Da calciatore Leandro Rinaudo ha vestito le maglie di Napoli e Bari, club attualmente di proprietà della famiglia De Laurentiis. L’ex difensore, da poco più di un anno nella nuova veste di direttore sportivo (carica ricoperta a Venezia e Cremona), è intervenuto ai nostri microfoni per fare il punto sulla società e sulle prospettive future in casa biancorossa: “Mi aspettavo che a Bari, dopo il fallimento, arrivasse una proprietà importante. E’ una delle piazza più ambite ed importanti d’Italia. Il presidente De Laurentiis ha capito le potenzialità della città e della tifoseria. E’ intervenuto in maniera più decisa rispetto agli altri pretendenti. Lo stimo tantissimo perché da quando ha rilevato il Napoli, ha costruito qualcosa di incredibile. Ha svolto un lavoro eccezionale nella città partenopea, mettendosi in luce anche in Europa. Sono certo che anche in Puglia voglia ripetere questo percorso".

Rinaudo ripartirebbe dai vari Floriano, Brienza, Bolzoni e Di Cesare: “Sono calciatori importanti, di caratura superiore alla D. Hanno accettato il progetto Bari, è importante ripartire da loro perché conoscono la piazza. Vincere non è mai semplice, anche quando hai in mano una corazzata. Cornacchini ha dimostrato di essere un ottimo allenatore e di poterci stare anche in C. Poi chiaramente la proprietà prenderà la decisione migliore”.

Questione multiproprietà? “Non so se cambieranno delle normative. Credo che uno come De Laurentiis faccia soltanto bene al nostro calcio. Spero che non si vada a togliere questa possibilità ad un presidente che in tutti questi anni ha fatto solo cose positive. Me lo auguro per lui e per la città di Bari che merita la massima serie”, conclude l’ex difensore.