Nei giorni scorsi la Federazione Italiana Giuoco Calcio ha deciso di sospendere definitivamente tutte le competizioni del settore giovanile. Si conclude così in anticipo la stagione della cantera biancorossa, che vedeva impegnate le formazioni Berretti, l'Under 17 e l'Under 15. La prima compagine, allenata da mister Alfieri, termina l'annata ad una giornata dall'effettiva conclusione con il quarto posto in classifica, a pari punti con la Virtus Francavilla a quota 26 punti. Un campionato altalenante, anche a causa di alcuni problemi di amalgama, per un gruppo ricco di elementi sotto età ma capace di raggiungere l'obiettivo minimo dei playoff

E' andata leggermente meglio all'Under 17 del tecnico Anaclerio, che nonostante un inizio negativo, è riuscita a trovare la quadratura tecnico-tattica e la compattezza del gruppo, concludendo così in terza posizione dietro Monopoli e Catania. I migliori sono stati i più allenati, guidati da Doudou. L'Under 15 ha, infatti, vinto il campionato con un vantaggio di 5 punti dal Monopoli, una squadra ben assemblata e con grandi margini di miglioramento e numerosi giocatori di prospettiva. 

Il futuro è ancora incerto, molto dipenderà dall'eventuale promozione del Bari in Serie B. Qualora si concretizzasse le compagini giovanili si trasferirebbero nel campionato Primavera (per la Berretti) e alle competizioni Under 17 e 15 A e B nazionali.

Sezione: Giovanili / Data: Mar 21 aprile 2020 alle 13:30 / Fonte: a cura di Francesco Didonna
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print