Tra i prodotti più limpidi dell'ultima cantera biancorossa, scioltasi per via del fallimento, Giacomo Manzari (barese) ha vissuto ieri un'emozione da big. Nella gara fra Bologna e Sassuolo, vinta dai neroverdi, Manzari è finito per la prima volta in panchina, convocato da De Zerbi.

Una bella soddisfazione per il talento, che - curiosamente oggi nella stessa squadra di Caputo - ha potuto osservare da molto vicino la vittoria di misura dei suoi (2-1, reti di Berardi e Haraslin; sigillo di Barrow invece per il Bologna).

Sezione: Gli ex / Data: Gio 09 luglio 2020 alle 08:30
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print