Dopo un anno trascorso tra alti e bassi, Cristian Galano, con un lungo passato in biancorosso sin dalle giovanili, smania dalla voglia di tornare protagonista, e spera di farlo nella suo nuova squadra, il Pescara, con cui è andato a segno nell'ultima giornata. Il calciatore foggiano si è dimostrato subito motivato, come si legge dalle colonne del Corriere dello Sport: "Ho sentito spesso dire che l'anno scorso sono stato poco continuo, tuttavia penso di aver sempre dimostrato qualcosa. Effettivamente non è stato il campionato più bello della mia carriera, certo, ma ho giocato pochissimo e non credo che sia stata solo per colpa mia. Comunque, adesso cancello il passato e punto al riscatto. A Pescara vorrei riconquistare tutto quello che mi sono perso negli ultimi due anni. Non sono ancora riuscito ad arrivare in Serie A. Ecco, mi piacerebbe riuscirci con il Pescara. Ci credo tanto e non a caso ho sottoscritto un contratto triennale". 

Sezione: Gli ex / Data: Mar 10 Settembre 2019 alle 19:00
Autore: Maurizio Ladisa
Vedi letture
Print