Al Bari basta un tempo per regolare l'Ascoli: 3-0 e primo posto vicino

28.10.2017 13:55 di Marco Fornaro  articolo letto 20835 volte
Al Bari basta un tempo per regolare l'Ascoli: 3-0 e primo posto vicino

Basta così: dopo un brutto primo tempo, il Bari nella ripresa - forte di un uomo in più per rosso a Gigliotti - lancia Brienza e cambia la partita. Decisive le reti di Galano e Floro Flores, intervallate da un'autorete di Mogos.

44' Cross basso e insidioso di Anderson verso Improta che spara a lato da buona posizione. Due minuti di recupero

42' Nenè va via ad un avversario con una finta, ma poi non riesce a servire Brienza con precisione.

37'IMPROTA FALLISCE IL QUARTO GOL! Petriccione parte centralmente e manda Improta verso la porta: solo davanti a Lanni calcia male e manca il quarto gol. Ammonito poi Petriccione per fallo su Favilli.

35' Esordio per Djavan Anderson: fuori il mattatore dell'incontro, Cristian Galano, che si prende una meritata ovazione.

34' Nenè ci riprova: conclusione ancora una volta deviata in calcio d'angolo.

32' NENÈ AD UN PASSO DAL POKER! Improta va via in slalom su palla di Galano e serve Nenè che spara sui piedi di Lanni. Occasione anche per lui.

31' Sinistro potente di Favilli: Micai si impegna e devia in angolo.

30' Grosso manda in campo Nenè nel finale. Esce Floro Flores, applauditissimo.

27'FLORO FLORES SI SBLOCCA! Colpo del k.o di Floro Flores che all'ennesima chance aggira con una finta il diretto avversario e spara in porta alle spalle di Lanni. L'assist è di Brienza.

25' Ultimo cambio per l'Ascoli: dentro Rosseti, fuori Carpani.

23' Brienza tiene in campo un pallone difficilissimo e con un sombrero serve Morleo che prova di destro, che non è il suo piede, e vede ribattuta la sua conclusione.

20'PORTA STREGATA PER FLORO FLORES! Brienza serve bene Floro Flores che ancora una volta perde la sfida personale con Lanni e trova la risposta dell'estremo difensore ascolano.

18' Micai stava per combinare un pasticcio palla al piede con un rinvio corto che per poco non favoriva l'azione ascolana.

17'  Prova a rifarsi sotto l'Ascoli che conquista un nuovo corner che non crea pericoli a Micai: la traiettoria di Buzzegoli infatti supera la traversa e va sul fondo.

13'AUTORETE DI MOGOS! Tello apre un destro invitante per Galano che con il destro prende un pallone impossibile che tende verso Improta che colpisce di testa e trova la deviazione decisiva di Mogos. 2-0!

10'FLORO FLORES SI DIVORA IL RADDOPPIO! Floro Flores, solo davanti a Lanni su invito di un difensore ascolano, spara a lato un gol che non siamo abituati a vedergli sbagliare.

8'GALANO SEGNA ANCORA! Cristian Galano segna il settimo gol in campionato con un gol fantastico: il numero undici si accentra e, dopo una finta, spara un mancino che con una deviazione si insacca.

4' Giallo per Carpani che si appende alla maglia di Petriccione ed evita la ripartenza.

3' Punizione di Petriccione verso Floro Flores: esce Lanni che si distende e anticipa il pallone.

2' Brienza accende subito la squadra e spacca le squadre in mezzo al campo. Parte per vie centrali e apre bene per Galano che manca di freddezza e si fa respingere il tiro.

1' Via alla ripresa: Grosso cerca di accendere la squadra e manda subito in campo Brienza al posto di Busellato

48' L'arbitro manda tutti negli spogliatoi: piove qualche fischio dal pubblico del San Nicola, deluso.

46'OCCASIONE PER GALANO! Prima palla gol nitida per il Bari: Morleo sfonda sulla sinistra e crossa per Floro Flores. L'attaccante non ci arriva, Galano sì. Il sinistro volante del foggiano termina sul fondo.

45' 3' di recupero

41' Tello verticalizza delziosamente su Galano che in area di rigore resta giù. L'arbitro fa correre e fa la scelta giusta.

40' Morleo spara su punizione: palla fuori. Intanto l'Ascoli ricorre a un secondo cambio: entra Cinaglia, esce Clemenza.

38' Ascoli adesso molto nervoso: altro brutot intervento di Parlati su Petriccione che è costato il giallo al centrocampista natvo di Gallipoli.

37' ROSSO PER GIGLIOTTI! Intervento pessimo su Improta a centrocampo ed espulsione diretta per il difensore ascolano.

33' Adesso ottimo stop di Floro Flores che controlla bene e serve Improta. L'ex Salernitana fallisce la chance, ghiotta a dire il vero, per mandare Galano in porta.

32'  Destro di Buzzegoli: una telefonata per Micai.

31' Floro Flores ha l'occasione epr colpire alle spalle dei difensori, ma si coordina male per calciare verso Lanni e viene anticipato in corner.

30' Crossa Galano, non ci arriva Flores.

28' L'Ascoli annusa il vantaggio: Mignanelli torna sulla fascia sinistra e manda Favilli in porta: il suo sinistro finisce sul fondo.

26' Tutto d'un tratto il Bari velocizza l'azione, come fosse un flipper, ma Morleo finisce in fuorigicoo nel momento clou dell'azione. Male qui Tello che serve il compagno in neta posizione di off-side.

24' Ora Cassani lancia verso Floro Flores un pallone improponibile che l'attaccante non può agganciare. Intanto l'Ascoli deve ricorrere al primo cambio: esce Padella, infortunato, ed entra De Santis.

22' Azione pericolosissima nata da un errore di Floro Flores. Sul capovolgimento di fronte Mignanelli manda un pallone teso nell'area del Bari, ma nessuno trova l'impatto.

21' Tiro teso dalla bandierina di Buzzegoli che Micai allontana come può sulla linea di porta. Poi giallo a Improta che protesta in seguito ad un fallo commesso sulla trequarti ascolana.

20' Cross di Mignanelli spazzato da Morleo. Cassani poi con un colpo di testa evita il corner. Ammonito Gyomber, intanto, per un fallo precedente.

19' Tiro di Parlati fuori misura: palla fuori.

17' Lancio lungo di Petriccione per Floro Flores che manca l'aggancio davanti a Lanni.

14' Gioco fermo da un paio di minuti per un colpo subito da Gigliotti che adesso riprende senza problemi il gioco.

11' Favilli prova a sorpassare Gyomber su ottimo invito di Clemenza, ma lo slovacco interviene con il corpo e subisce anche fallo. Punizione per il Bari affidata a Micai.

10' Galano parte da sinistra (Grosso ha invertito gli esterni, Improta gioca a destra) e cerca Floro Flores in area: esce bene Lanni.

9' Adesso si fa vedere il Bari con Morleo che con un bel cross taglia tutta l'area di rigore, senza trovare destinatario. Primo spunto biancorosso.

8' Sul tiro di Buzzegoli dalla bandierina Micai smanaccia come può e sul contro-cross ritrova il pallone tra le mani.

7' L'Ascoli con eleganza viene fuori palla al piede da una brutta situazione difensiva e trova anche una scorribanda offensiva con Mignanelli, fermato in corner da Cassani. Avvio timido del Bari.

5' Adesso Favilli prova a sorprendere Micai da centrocampo, ma la sua traiettoria non trova il giro giusto e va ampiamente sul fondo.

4'PRIMA CHANCE PER L'ASCOLI! Sinistro velenoso dalla distanza di Carpani che stava per diventare un assist prezioso all'indirizzo di Favilli. La punta non ci arriva.

1' Fischia Serra, arbitro di Torino: inizia la partita con il Bari che tocca il primo pallone di questa sfida.

14.59 - Via ai sorteggi per decidere la palla e il campo: il capitano del Bari oggi è Archimede Morleo.

14.58 - Squadre in campo adesso: il Bari torna alla maglia bianca e prova a sferrare il colpo all'Ascoli (in casacca arancione) per riprendersi tre punti fondamentali in chiave play-off.

14.57 - Risuona in questo momento l'inno ufficiale. Le squadre non sono ancora sul terreno di gioco.

14.42 - Fari puntati su Floro Flores, che torna titolare dopo un mese esatto dall'ultima volta (Spezia-Bari 1-0). Da allora l'ex Chievo non ha giocato neanche un minuto e adesso ha l'occasione di soffiare il posto a Cissè.

14.08 - Attenzione al modulo del Bari che potrebbe diventare anche un 3-4-3 con Cassani, Gyomber e Capradossi centrali e Morleo e Tello sulle corsie esterne. Attendiamo i primi minuti di gara per capire come si disporranno i calciatori in campo.

BARI (4-3-3) - Micai; Cassani, Gyomber, Capradossi, Morleo; Tello, Petriccione, Busellato; Galano, Floro Flores, Improta. (A disp.Conti, De Lucia, Tonucci, Salzano, Iocolano, Nenè, Fiamozzi, Anderson, Cissè, Brienza, Kozak). All.Grosso

ASCOLI (4-4-2) - Lanni; Mogos, Padella, Gigliotti, Mignanelli; Carpani, Buzzegoli, Parlati, Bianchi; Clemenza, Favilli. (A disp. Ragni, De Santis, Santini, Rosseti, Lores Varela, De Feo, Addae, Castellano, Cinaglia, Florio, Pinto, D'Urso). All. Fiorin.

13.55 - Il Bari ricerca la sua identità dopo il brutto k.o di Brescia e per farlo riparte dal suo terreno preferito, il San Nicola, dove fino ad ora ha ottenuto quindici dei sedici punti complessivi totalizzati in campionato. Dal canto suo l'Ascoli ha ritrovato il passo dopo un avvio incerto ed è reduce da un confortante 3-1 rifilato ai danni dello Spezia nel turno infrasettimanale che ha portato i bianconeri al quinto risultato utile consecutivo. I marchigiani, infatti, non perdono dal 19 settembre, quando in casa hanno ceduto il passo al Frosinone. A breve le formazioni ufficiali delle due squadre.