Al Tombolato vince la noia: Cittadella-Bari finisce 0-0, terzo pari di fila

17.03.2018 14:00 di Marco Fornaro  articolo letto 20608 volte
© foto di Alberto Forestieri
Al Tombolato vince la noia: Cittadella-Bari finisce 0-0, terzo pari di fila

Non succede più nulla: Cittadella e Bari si portano a casa un punto a testa. I biancoorssi prolungano la striscia di risultati utili consecutivi (sono tre i pareggi nelle ultime tre) dopo una gara piuttosto avara di emozioni.

47' Gioco fermo, crampi per Tello.

4' di recupero

43' Punizione di Salvi che termina sul fondo. Meglio i veneti nel finale.

37' Resta a terra Diakitè, problemi per lui. Esordio per Empereur. Torna in panchina Nenè, che era pronto ad entrare.

36' Ultimo cambio per il Cittadella: fuori Schenetti, dentro Pasa.

34'ARRIGHINI SI DIVORA IL VANTAGGIO! Il Bari ha controllato il secondo tempo, ma l'occasione migliore è di Arrighini che - lanciato da Strizzolo - si presenta davanti a Micai e spara a lato incredibilmente.

33' Grande intervento di Micai che mura la conclusione pericolosa di Pelagatti.

32' Iori lancia in avanti Schenetti: ferma tutto Basha che non può evitare l'angolo.

29' Venturato modifica le punte: dopo Kouame, fuori anche Vido per Arrighini. Grosso come confermato richiama Henderson e manda dentro Galano. Si passa a 4-2-3-1.

28' Il Bari sta prendendo confidenza con la metà campo del Cittadella e ora vuole vincerla: sta per entrare Galano, probabilmente per Liam Henderson.

26' Cross di Schenetti per Strizzolo, ma grande anticipo di Anderson che salva tutto.

24' Anche Venturato pesca dal mazzo: fuori Kouame, non brillante come al solito, e dentro Strizzolo.

22' Brienza manda in avanti Cissè, bravo poi ad aprire sull'ennesima incursione di Anderson. L'olandese calcia dalla distanza, ma non inquadra lo specchio.

20' Entra Brienza: fuori un impalpabile Kozak. Grosso dovrebbe sistemare Brienza sulla fascia di destra con Cissè centrale e Improta traslocato a sinistra.

18' Improta si accentra e calcia: palla deviata in corner. Sta per entrare Brienza.

16' Diakitè rischia un clamoroso autogol nel tentativo di rinviare il pallone sul tiro dalla bandierina: la palla sfiora il palo e va sul fondo.

15' Punizione insidiosa di Salvi: la palla viene deviata e fa la barba al palo. Calcio d'angolo.

13' Henderson e Vido non se la mandano a dire, e allora l'arbitro estrae un giallo per entrambi.

12' Pericolo per il Bari: Kouame aggancia all'interno dell'area di rigore e viene anticipato con i piedi da Micai.

6' Espulso Loseto dalla panchina per proteste.

5' Altra occasione per il Bari: cross di Improta e irruzione in area di Cissè che da due passi manda clamorosamente fuori.

4' Ha preso coraggio il Bari: Cissè combina bene con Henderson e apre su Improta. La conclusione dell'esterno finisce ancora in angolo.

2' Conclusione poderosa di Balkovec che con il sinistro impegna Alfonso in angolo.

1' Si riparte

45' Senza recupero e senza gol si chiude il primo tempo tra Cittadella e Bari.

44' Cissè e Improta non si intendono per il contropiede, e il Cittadella dunque riorganizza un'offensiva con Chiaretti che calcia dalla distanza e impegna Micai in angolo.

43' Adesso bella azione del Bari che porta Henderson sul fondo: lo scozzese aggira Pelagatti con una finta e crossa per Kozak. Alfonso esce ancora e smanaccia.

41' Il Bari ci riprova sempre con i traversoni, e anche questa volta è Balkovec a impensierire Alfonso con una traiettoria molto pericolosa.

36' Due cross insidiosi del Bari: prima la solita punizione tagliata di Balkovec viene anticipata da Salvi, poi un cross di Cissè trova i pugni di Alfonso.

33'MICAI MIRACOLOSO! Erroraccio di Improta che concede a Iori l'occasione di calciare dalla distanza: Micai risponde con i pugni e si ripete miracolosamente su Vido da due passi. L'attaccante era però in off-side.

32' Il Bari è molto schiacciato e disposto con un 4-5-1 con Cissè e Improta che fanno spesso i laterali di centrocampo e Kozak isolato davanti.

30' Anderson si lancia in corsa dalla difesa e apre per Improta sulla destra: fallimentare il tentativo di cross dell'attaccante barese.

27' Finta ubriacante di Vido su Anderson e cross al centro dell'area che termina sui piedi di Kouame. Il talentino del Cittadella però è murato da Henderson, che poi guadagna anche la rimessa dal fondo.

24' Henderson stende Chiaretti, che era partito in avanti dopo una palla sanguinosa persa da Basha. Anche oggi l'albanese non sembra girare al meglio.

16' Sull'angolo non succede nulla, se non un problema per Marrone che rimane a terra qualche secondo. L'ex Juve sembra in grado di proseguire.

15'MICAI SALVA IL BARI! Su una punizione dalla destra, Salvi irrompe in area di rigore e stacca di potenza. Micai risponde e Kozak si rifugia in angolo.

12' Bel numero di Balkovec che si avventura in avanti e serve Tello: il tiro del numero ventuno del Bari è, però, contratto dalla difesa.

10' Sull'angolo Salvi prova a girare in porta: palla alta.

9' Cross dalla destra per Chiaretti, anticipato da Marrone in angolo. Ritmi non altissimi.

3'PRIMA CHANCE PER CISSÈ! Bello scambio tra Henderson e Cissè, con il guineano che conduce palla al piede, triangola con Kozak e arma il tiro: la botta dell'attaccante è più potente che precisa e Alfonso risponde con i pugni.

1' Via alla sfida: inizia il Cittadella che è subito molto pericoloso con Vido. L'attaccante punta Diakitè e mette al centro, trovando pronta la difesa del Bari. Buona partenza dei veneti.

14.58 - Squadre accompagnate in campo dall'arbitro La Penna. Cittadella in maglia granata, Bari in maglia bianca.

14.54 - Pochi minuti e le squadre faranno il loro ingresso in campo.

Le formazioni ufficiali:

CITTADELLA (4-3-1-2) - Alfonso; Pelagatti, Varnier, Scaglia, Salvi; Schenetti, Iori, Settembrini; Chiaretti; Vido, Kouame. 

BARI (4-3-3) - Micai; Anderson, Diakite, Marrone, Balkovec; Tello, Basha, Henderson; Cissè, Kozak, Improta

 

14.08 - Arriva l'undici del Bari. Sarà 4-3-3 con Micai; Anderson, Diakite, Marrone, Balkovec; Tello, Basha, Henderson; Cissè, Kozak, Improta

14.03 - Il doppio pareggio interno contro Pro Vercelli e Spezia ha lasciato qualche malumore in casa Bari, che oggi è chiamato ad una grande risposta nella tana del Cittadella, squadra molto in salute. A breve saranno comunicate le formazioni ufficiali: probabile esclusioni per Galano e Sabelli, in dubbio sino all'ultimo per problemi fisici.