Il Bari vince, ma non convince. Probabilmente in una delle più brutte gare stagionali, i biancorossi riescono a tornare a casa con i tre punti. Una partita molto ordinata del Bisceglie, che ha controllato per novanta minuti i galletti apparsi spenti e stanchi. Sul finale però il guizzo del campione: Antenucci triangola con Citro e la sblocca. Tre punti pesantissimi che lasciano i biancorossi a meno otto punti dalla Ternana vincente sul ampo della Juve Stabia. Dal 'Ventura' è tutto, una buona serata.

94'- E' finita. Il Bari vince il derby per 1-0.

94'- Blocca Frattali. Probabilmente è stata l'ultima occasione del match.

93'- L'arbitro fischia un inesistente fallo di Minelli ai danni di Giron. Punizione per il Bisceglie.

92'- Buon calcio di punizione fischiato da Tremolada su Montalto. Mancano due minuti al triplice fischio.

91'- Saranno 4 minuti di recupero. 

90'- Antenucci arriva a quota nove in ampionato. Al primo pallome toccato ha segnato, dopo una partita complessivamente negativa. Il Bisceglie continua ad attaccare con la forza della disperazione.

88'- Non ci sta il Bisceglie che guadagna un angolo. Fallo guadagnato da Bianco. Il Bisceglie sostituisce Maimone con Zagaria.

87'- La sblocca il Bari con un bel contropiede orchestrato da Antenucci, che serve Citro. L'ex Frosinone è bravo a rimetterla in mezzo e per Antenucci è un gioco da ragazzi bucare la porta avversaria. Gol pesantisssimo

GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL BAAAAAAAAARIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII, AAAAANTENUCCCCCCCCCCCCCIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

85'- Miracolo di Russo. La migliore occasione del Bari con Marras che calcia a botta sicura su cross di Andreoni, ma il portiere di casa fa un paratone.

83'- Pericoloso il Bisceglie con Cittadino che serve Mansour. Punizione per i padroni di casa per fallo di Andreoni.

81'- Esce De Risio ed entra Lollo. Torna anche Citro che sostituisce D'Ursi.

80'- Bianco sbaglia l'ennesimo pallone. Auteri si dispera in panchina.

79'- Ultimi dieci minuti di gioco. Risultato fermo ancora sullo 0-0.

78'- Nulla di fatto. Esce un ottimo Romizi ed entra Cittadino.

77'- Fallo di Mansour su Marras e buona punizione per i biancorossi. Salgono i centrali.

76'- Bucaro sostituisce proprio Padulano per Vitale e Musso per Rocco.

75'- Ammonito Padulano nel Bisceglie.

73'- Sabbione controlla dal limite ma spara alto.

72'- Si è svegliato il Bari. D'Ursi si presenta al limite e piazza il destro a giro. Salva miracolosamente Vona. Angolo per il Bari.

71'- Buono spunto di Semenzato che si presenta sul dischetto del calcio di rigore. L'ex Pordenone incredibilmente non tira ma cerca invano il contatto.

70'- Ultimi venti minuti di gara. La Ternana nel frattempo conduce 3-0 a Castellamare di Stabia.

68'- Primi cambi nel Bari. Fuori D'Orazio e Perrotta- insufficienti - e dentro Semenzato e Montalto. Si passa al 4-2-3-1.

66'- Nel Bisceglie grande partita finora di Romizi, a tratti devastante in mezzo al campo.

65'- Nulla di fatto. Si riparte dal portiere barese.

64'- Ingenuità clamorosa di Frattali che passa una palla lenta a Sabbione, costretto ad abbattere il solito Sartore. Ammonito l'ex Carpi e punizione pericolosa per il Bisceglie.

62'- Molto equilbrio al 'Ventura'. Sempre spento il Bari, mentre il Bisceglie si difende sapientemente.

60'- Punizione sprecata con Marras che perde palla.

59'- Punizione guadagnata da Bianco sulla trequarti. Salgono le torri baresi.

58'- Scappa via a Sabbione Sartore, il migliore in campo, ma tira a lato.

56'- In questi dieci minuti il Bari ha provato numerosi cross, ma manca la torre in area di rigore. Antenucci svaria, ma poche volte si è visto dalle parti di Russo.

55'- Altro buon cross di Andreoni. Bravo il portiere Russo che esce dai pali e blocca il pallone.

53'- Proiezione offensiva di D'Orazio che si perde in una serie inutile di dribbling. Fallo di Minelli su Musso che fa ripartire il Bisceglie.

51'- Buona scorribanda offensiva di Sabbione, che guadagna un calcio d'angolo.

50'- Calcio di punizione dalla trequarti per il Bisceglie. Palla direttamente sul fondo.

49'- Altro cross di Andreoni, ma D'Ursi svirgola.

48'- Buon cross di Marras, ma Andreoni fa fallo in attacco.

47'- Resta a terra Padulano toccato da Perrotta. 

46' - Inizia il secondo tempo. Non ci saranno cambi.

Le squadre tornano in campo.

Un Bari abbastanza spento chiude il primo tempo a reti inviolate. Il Bisceglie difende ordinatamente, attua delle marcature a uomo e riparte sempre pericolosamente. Nei biancorossi male D'Orazio, Perrotta e Bianco, ma in generale si salvano in pochi. Dovrà farsi sentire mister Auteri per portare a casa il risultato nella ripresa.

46'-  L'arbitro fischia la fine della prima frazione. 0-0 tra Bisceglie e Bari.

45'- Chiede il rigore il Bari per un presunto tocco di mano di Vona su tiro di De Risio. L'arbitro lascia giustamente giocare. Ci sarà un minuto di recupero.

43'- Filtrante interessante per Manosur, fermato però in fuorigioco.

41'- Ammonito De Risio per un fallo duro su Vona.

40'- Bari attacca con Marras e Antenucci. Palla che arriva a Bianco che tira dal limite, palla murata da Priola.

39'- Conclusione dal limite di D'Orazio. Palla a lato della porta bisciegliese.

37'- In netta difficoltà D'Orazio e Perrotta, ennesimo fallo fischiato per un loro intervento.

35'- Espulso un componente della panchina del Bisceglie per proteste. 

33'- Palla alta di Antenucci. Si riparte da Russo.

31'- Calcio di punizione molto pericoloso per il Bari. Lampo di Marras che chiede il triangolo con Antenucci e viene falciato da Romizi al limite dell'area. Ammonito l'ex Bari.

29'- Ancora tanto equilibrio in campo. Il Bari non riesce a rendersi pericoloso.

27'- Manca come il pane a centrocampo Maita. Bianco fa quello che può, ma la differenza è notevole. In avanti il solo Antenucci ci prova, con Marras e D'Ursi abbastanza spenti.

25'- Siamo arrivati a metà del primo tempo. Sicuramente al momento meglio i padroni di casa. Nessun tiro nello specchio di Russo del Bari.

24'- Sartore on fire. Bomba del nerazzurro da fuori area e palla fuori di poco. Bari in difficoltà negli ultimi minuti.

23'- Ancora Bisceglie con Musso che spizza di testa un cross di Padulano. Il pallone sorvola la porta di Frattali.

21'- Bolide di Sartore che abbatte Minelli al limite dell'area. Il Bisceglie attende ordinatamente e sa ripartire in contropiede.

19'- Fallo subito da Antenucci, tra i migliori in casa biancorossa. Si è visto poco anche Bianco finora.

17'- Ci prova anche D'Ursi da fuori, palla alta.

16'- Gol annullato a Antenucci. Palla sanguinosa persa da Romizi e Marras lancia sul filo del fuorigioco l'ex Spal, che batte Russo. L'assistente sbandiera nuovamente fuorigioco.

14'- In difficoltà il Bari sull'out sinistro. D'Orazio al momento è non pervenuto, Perrotta sta sbagliando qualche pallone di troppo.

12'- D'Ursi lancia Antenucci con un preciso filtrante, ma l'assistente alza la bandierina.

11'- Primi minuti di gioco equilibrati. Ancora nessuna occasione da rete al 'Ventura'.

10'- Ancora male D'Orazio che sbaglia uno stop abbastanza semplice.

9'- Attacca il Bari dal lato destro con Marras e Andreoni, che al momento sembrano mostrare una buona intesa. Il Bisceglie si copre e spesso riparte pericolosamente.

7'- Bianco prende le mansioni di Maita, mentre De Risio si abbassa spesso per creare il gioco. In difesa Minelli si dispone al centro, mentre Sabbione occupa la posizione solitamente di Celiento.

5'- Ancora D'Orazio in difficoltà su Tazza. L'ex Cosenza ferma con le maniere forti il terzino nerazzurro. Sarà punizione per il Bisceglie.

4'- Molto attento il Bisceglie in fase difensiva. Ci prova Andreoni nel frattempo, ma palla murata da Vona.

2'- Subito il Bisceglie ci prova con Tazza che sguscia a D'Orazio. Cross bloccato da Frattali. Sulla ripartenza guadagna un angolo Antenucci.

1'- Fischio d'inizio. Inizia il derby.

17.25 - Anche oggi presente il presidente Luigi De Laurentiis. Nel frattempo le squadre iniziano lentamente a fare il loro ingresso in campo.

17.17 - Si gioca una grande fetta di futuro in maglia biancorossa questa sera Marco Perrotta. Auteri attende risposte positive dal difensore abruzzese, oltre che da Andreoni e Minelli, a lungo fermi per problemi fisici.

17.10 - Ternana impegnata in contemporanea sul campo della Juve Stabia. Il distacco dal primo posto è al momento di otto punti in favore degli umbri. 

17.05 -  Squadre in campo per il riscaldamento prepartita. Il cielo è nuvoloso, 7°C circa. Terreno di gioco non in perfette condizioni.

17.00 - Nel Bisceglie c'è l'ex Romizi. Non Altobello, che si accomoda inizialmente in panchina. Sorprende Bucaro rinunciando a Cittadino, tra gli elementi migliori della squadra. 

16.50 - Mister Auteri rispolvera Bianco al posto di Lollo, che mancava dal primo minuto dalla gara di Caserta. Viste le assenze difensive, il trio a protezione di Frattali è inedito: Sabbione-Minelli-Perrotta, con il classe 1999 titolare per la prima volta da fine ottobre vista la positività al Covid. In avanti confermato il trio Marras-Antenucci-D'Ursi. Titolare per la prima volta da quasi un girone Andreoni, dopo la lunga assenza per pubalgia.

Buonasera gentili lettori di TuttoBari.com e benvenuti alla diretta testuale di Bisceglie-Bari, valida per la diciannovesima giornata del Girone C di Serie C. Un impegno sulla carta facile attende i biancorossi, in cerca della prima vittoria nel 2021 dopo il passo falso con la Turris. I padroni di casa vengono dal pareggio con la Vibonese e vorranno provare a sovvertire i pronostici e fare uno scherzetto ai cugini baresi. Di seguito le formazioni ufficiali dell'incontro.

Bisceglie (4-4-2): Russo; Tazza, Priola, Vona, Giron; Padulano, Romizi, Maimone, Mansour; Sartore, Musso.

A disposizione:  Loliva, De Marino, Cecconi. Cittadino, Rocco, Zagaria, Ferrante, Casela, Spurio, Altobello, Vitale, Pedrini. All. Bucaro

Bari (3-4-3): Frattali; Sabbione, Minelli, Perrotta; Andreoni, De Risio, Bianco, D'Orazio; Marras, Antenucci, D'Ursi.

A disposizione: Marfella, Lollo, Hamlili, Simeri, Corsinelli, Montalto, Semenzato, Candellone. All. Auteri

Stadio: Gustavo Ventura

Arbitro: Paride Tremolada di Monza.

Assistenti: Domenico Fontemurato di Roma 2 e Vincenzo Adriano Catucci di Pesaro.

IV Uomo: Marco Acanfora di Castellammare di Stabia.

Sezione: I nostri LIVE / Data: Dom 17 gennaio 2021 alle 18:25
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print