95' - TRIPLICE FISCHIO FINALE. BARI SCONFITTO, REGGIANA IN SERIE B

94' - Ammonito Costa per perdita di tempo

92' - Intanto viene espulso Vivarini

90' - Bari vicini al pari. Destro di Terrani respinto in tuffo da Venturi

87' - Punizione di Radrezza leggermente deviata dalla barriera, sfiora l'incrocio dei pali

86' - Ultimo cambio per Alvini: in Espeche, out Varone

83' - Reazione Bari, Antenucci rientra sul destro dai 25 metri: palla alta

83' - La Reggiana in ripartenza trova spazi ma Marchi calcia centralmente

81' - Momenti di apprensione in area granata ed il Bari guadagna un angolo

79' - Ottima chance per Kargbo che si beve Ciofani ma poi sbaglia tutto al momento del tiro

76' - Si è ripreso a giocare

75' - Il Bari ne approfitta per i cambi: dentro Terrani e D'Ursi, out Hamlili e Costantino

74' - Secondo cooling break

73' - Dopo appena 5 secondi, Staiti si becca subito un giallo per un netto fallo su Bianco

72' - Sostituzione Reggiana: fuori Rossi e Libutti, dentro Staiti e Lunetta

71' - Tiro-cross di Laribi, smanacciato con qualche affanno da Venturi ma nessuno riesce ad approfittarne

67' - Ottima opportunità per i galletti ma il doppio tentativo in area di Antenucci è rimpallato dai difensori granata

66' - Risponde Vivarini: Scavone e Bianco rimpiazzano Maita e Schiavone

65' - Doppio cambio Reggiana: fuori Zamparo e Favalli, dentro Marchi e Kirwan

64' - Punizione di Laribi respinta con i punti da Venturi, sugli sviluppi acrobazia di Maita: palla altissima

62' - Radrezza rimane a terra dopo un contrasto con Sabbione

57' - Rete di Antenucci, annullata per un tocco di mano dopo un contrasto su Rozzio. Restano molti dubbi sulla decisione del direttore di gara

55' - Mentalmente i galletti sembrano aver accusato il colpo, ancora nessuna azione pericolosa

50' - KARGBO, REGGIANA IN VANTAGGIO. Sugli sviluppi della rimessa laterale, Varone mette al centro un palla morbida per Kargbo, che brucia sul tempo Ciofani ed insacca con un preciso colpo di testa 

48' - Favalli tira al volo all'interno dell'area di rigore ma il tentativo è letteralmente sbilenco

46' - Riprende la gara

21:48 - Intanto arrivano aggiornamenti sulle condizioni di Simeri. Per lui pare una brutta distorsione

Primo tempo a reti bianche al Mapei Stadium. Dopo un inizio di gara shock, due pali per la Reggiana e il grave infortunio a Simeri, i galletti sono riusciti a uscire nel finale di tempo. Nella ripresa servirà però un maggiore contributo da parte dell'intera squadra, soprattutto a centrocampo, per poter arrivare alla vittoria. 

48' - Termina la prima frazione di gioco

46' - Fallo su Kargbo, il più attivo tra i padroni di casa

45' - Due minuti di recupero

44' - Bellissimo lancio illuminante di Costa per Costantino, che in area da buona posizione non trova la porta

39' - Dopo il primo terribile quarto d'ora, i biancorossi sembrano aver trovato le misure in campo

37' - Bari vicinissimo al vantaggio. Antenucci si libera in area e calcia a giro: palla fuori di un nulla

34' - Fallo tattico di Rossi su Laribi, giallo per lui

33' - Riprende la gara

31' - Cooling break

28' - Corner guadagnato da Costa ma il cross di Laribi è facile preda di Venturi

26' - Il Bari non riesce ad imbastire una azione manovrata

23' - Bellissimo tiro da fuori di Radrezza, intercettato in angolo da Frattali. Terza occasione per la Reggiana

21' - Buona chance in ripartenza per i biancorossi ma il tentativo di Costantino è ribattuto in corner da un difensore

17' - Attimi di tensione in area del Bari ma fortunatamente l'arbitro fischia un fallo ai danni di Antenucci

16' - Intanto la Reggiana si è appena guadagnata il quarto angolo della sfida

11' - Momenti di gara abbastanza intensi, tanto agonismo e poca precisione

7' - Vivarini costretto al primo cambio Bari: fuori Simeri dentro Costantino

7' - ALTRO LEGNO DELLA REGGIANA, Kargbo da solo davanti al portiere trova il palo interno e sulla ribattuta non riesce ad inquadrare lo specchio. La difesa del Bari è alta e lascio tanto campo ai granata

6' - Attenzione, Simeri rimane a terra dopo un contrasto e chiede il cambio

3' - PALO DELLA REGGIANA. Su azione d'angolo Varone anticipa tutti  ma trova i legni della porta di Frattali

3' - Kargbo va via a Sabbione e si invola verso la parte ma viene fermato in extremis da Di Cesare. Grande intervento del capitano

2' - Qualche difficoltà nel giropalla difensivo del Bari ma i padroni di casa non ne approfittano

1' - Calcio d'inizio

20:46 - Tutto pronto

20:45 - Prima di iniziare ci sarà un minuto di silenzio per le vittime del Covid-19

20:40 - Squadre in campo

19:49 - La formazione della Reggiana: Venturi; Spanò, Rozzio, Costa; Libutti, Rossi, Varone, Favalli; Radrezza; Zamparo, Kargbo

19:46 - L'undici ufficiale del Bari: Frattali; Ciofani, Sabbione, Di Cesare, Costa; Maita, Schiavone, Hamlili; Laribi; Simeri, Antenucci

Buonasera dalla redazione di TuttoBari.com e benvenuti alla diretta testuale di Reggiana-Bari, ultimo atto della stagione di Serie C 2019/2020. Dopo un'annata unica nella sua storia, ricca di colpi di scena, drammi, incertezze e dibattiti, il momento tanto atteso è arrivato: la finale playoff. Solo una squadra potrà festeggiare la tanto sperata promozione in Serie B. I biancorossi sono i favoriti della competizione fin dall'annuncio della ripartenza ma occhio alla formazione granata, autentica sorpresa in questa annata. Il match odierno, come le semifinali, prevede la disputa di supplementari ed eventualmente rigori nel caso persista un risultato di parità.

Le formazioni ufficiali:

Reggiana (3-4-1-2): Venturi; Spanò, Rozzio, Costa; Libutti, Rossi, Varone, Favalli; Radrezza; Zamparo, Kargbo. All. Alvini

A disposizione: Narduzzo, Martinelli, Espeche, Kirwan, Lunetta, Staiti, Pellizzari, Marchi, Serrotti, Zanini, Valencia, Scappini. 

Bari (4-3-1-2): Frattali; Ciofani, Sabbione, Di Cesare, Costa; Maita, Schiavone, Hamlili; Laribi; Simeri, Antenucci. All. Vivarini

A disposizione: Marfella, Liso, Perrotta, Corsinelli, Berra, Bianco, Folorunsho, Scavone, Terrani, D'Ursi, Costantino.

Arbitro: Daniele Paterna di Teramo

Assistenti: Gabriele Nuzzi di Valdarno e Marco Trinchieri di Milano

Quarto uomo: Matteo Marcenaro di Genova

Sezione: I nostri LIVE / Data: Mer 22 luglio 2020 alle 22:05
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print