All'esordio in campionato, il Bari non sbaglia e conquista i primi tre punti. Al Giovanni Paolo II di Francavilla finisce 3-2 per i biancorossi: in rete Antenucci, D'Orazio e D'Ursi. Per i padroni di casa sono l'ex di turno Perez e Franco i marcatori.

Di seguito le pagelle:

FRATTALI 6 Leggermente in ritardo in occasione dell’1-3. Non può nulla sul gol di Franco;

CELIENTO 6 Cerca di dare sicurezza al reparto: alterna ottime giocate difensive ad altre meno positive;

DI CESARE 6 In difficoltà quando viene preso in velocità ma cerca di chiudere le punte avversarie con mestiere;

SABBIONE 5.5 In costante difficoltà quando deve rincorrere gli attaccanti biancazzurri. Non sempre impeccabile;

CIOFANI 5.5 Poco pericoloso in proiezione offensiva, tenta di limitare il suo diretto avversario;

BIANCO 6.5 Splendido il passaggio con cui serve D’Orazio in occasione dello 0-2. Cala nella ripresa;

MAITA 6 Comincia il primo tempo alla grande, poi scende di rendimento alla distanza. Svolge tanto lavoro sporco;

D’ORAZIO 7 Il migliore dei biancorossi prima di essere costretto ad abbandonare il terreno di gioco. Segna e permette a D’Ursi di realizzare la terza marcatura;

D’URSI 6.5 Segna ancora: la cura Auteri lo sta galvanizzando. E’ il più vivo del reparto avanzato;

MARRAS 6 Nei primi 45 minuti è tra i più attivi, poi scompare;

ANTENUCCI 6.5 Il primo gol del campionato non poteva che essere il suo. Nella ripresa sciupa una ghiotta opportunità;

ANDREONI 5.5 Esordio grigio per l’ex Ascoli che non riesce ad esprimersi al meglio, complice un Bari non brillante nella seconda frazione;

CANDELLONE 6 Cerca di conferire maggiore fisicità all’attacco. Utile nel guadagnare secondi preziosi nel finale;

SIMERI 5.5 Entra con tanta rabbia dopo l’infortunio di due mesi fa ma finisce col perdere diversi palloni;

DE RISIO sv

AUTERI 6.5 Primi tre punti per il tecnico siciliano. Ad una mezz’ora di prima frazione perfetta sul piano del gioco e del cinismo, il suo Bari ha peccato nella gestione del match. Nella ripresa biancorossi graziati in due circostanze dalle punte di casa.

Sezione: Il Pagellone / Data: Dom 27 settembre 2020 alle 19:50
Autore: Mario Caprioli
Vedi letture
Print