Doppio ex. Alberto Begossi ha giocato sia con la maglia del Bari sia con quella dell'Avellino. "Una sfida dal fascino speciale", racconta oggi intervistato da La Gazzetta del Mezzogiorno. Due scenari diversi: "Il Bari ha alle spalle una proprietà tanto forte, quanto ambiziosa. Pertanto, può centrare immediatamente la promozione in serie B. L'Avellino, invece, deve ancora assestarsi a livello societario".

Sulle possibilità dei biancorossi, Bergossi è categorico: "Il Bari ha una rosa vasta e di eccellente qualità tecnica". 

Un campionato difficile... "Le rivali di valore non mancano: Reggina, Catanzaro, Ternana su tutte, così come Monopoli e Potenza sono outsider che possono reggere fino in fondo".

Sezione: In Primo Piano / Data: Sab 19 Ottobre 2019 alle 07:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print